Osimo, Capotosti 50.38

29 Giugno 2013

Al Trofeo Marche 9,14 il finanziere di nuovo vicino ai 50 secondi nei 400 ostacoli. Gli ultimi risultati dalla pista

 

Nell’undicesimo Trofeo Marche 9,14 di Osimo (Ancona) successo nei 400hs del capolista italiano stagionale Leonardo Capotosti: il 24enne ternano delle Fiamme Gialle conferma il suo buon momento di forma e chiude in 50.38 (a otto centesimi dal PB). Alle sue spalle i due atleti under 23 Nicolò Casale (Atl. Monza) che sigla 53.67 e Francesco Pellicani, recanatese del Cus Pisa Atletica Cascina, terzo in 54.20. I 110 ostacoli vedono prevalere Carlo Giuseppe Redaelli (Atl. Riccardi Milano) in 14.10 spinto da un generoso vento di +2.7. Tra gli juniores si impone Alessandro Faragona (La Fratellanza 1874 Modena) in 14.43 (+0.8). Al femminile nei 100hs si afferma nettamente Manuela Vellecco (N.Atl. Fanfulla Lodigiana) in 13.97 (+0.9) seguita da Alessandra Feudatari (Interflumina E’ Più Pomì), 14.19, e dalla forestale Flavia Arcioni, 14.64. Sui 100 piani si migliora la junior Martina Piergallini (Sef Stamura Ancona) con 11.96 (+1.0) in batteria per poi aggiudicarsi la finale in 12.09 (-0.8). (ha collaborato Luca Cassai/CR FIDAL Marche) RISULTATI/Results

OSTACOLI VENETI, TEDESCO 13.96- Oggi a Vedelago (Treviso), durante il V Meeting Ostacoli Veneti organizzato dal Gruppo Atletica Vedelago, Stefano Tedesco delle Fiamme Gialle ha corso i 110 ostacoli in 13.96 (-0.1). Buon risultato di Maddalena Purgato nel giavellotto: l’atleta dell’ Assindustria Sport Padova lancia 49.12. RISULTATI/Results

OK IL TROFEO BRAVIN – Buoni risultati dagli under 18 in gara oggi allo Stadio della Farnesina di Roma per la 46° edizione del Trofeo Giorgio Bravin, tradizionale appuntamento romano dedicato alle categorie giovanili. Bene i due futuri azzurrini (sono convocati ai prossimi Campionati del Mondo Allievi di Donetsk)Giuseppe Leonardi del CUS Catania e Giuseppe Biondo del CUS Palermo: il primo ha corso i 400 piani in 48.93 mentre il coetaneo ha fatto segnare   52.60 nella stessa distanza con ostacoli. Sui 100 metri vola Chiara Torrisi (Atletica Virtus Acireale) in 12.07 aiutata però da un vento alle spalle di +2.9. Al secondo posto, con vento +1.8, c’è Sara Spadoni (Studentesca Ca.Ri.Ri) in 12.30. Giulia Mannu (AS Delogu Nuoro) fa segnare un buon 14.52 (+1.9) sui 100hs. RISULTATI/Results

VERONA – La Corri a Verona di ieri ha visto vincere i due azzurri veronesi Giovanni Galbieri e Johanelis Herrera Abreu: Galbieri (Riccardi Milano) si è imposto in 10.71 (+0.8) mentre la junior della Bentegodi ha tagliato il traguardo in 12.01 (vento nullo). Nel disco vince Daniel Compagno (53,23) con junior Andrea Caiaffa a 48,34 con l’attrezzo da 2 kg. (ha collaborato Mauro Ferraro/CR FIDAL Veneto). RISULTATI/Results

SOLSTIZIO A ROVERETO - Venerdì a Rovereto nella ‘Prima prova del solstizio’ l’azzurro Francesco Cappellin (Aeronautica) ha corso il giro di pista in 46.98 mentre Elena Vallortigara (Forestale) al rientro in pedana dopo alcuni infortuni ha saltato 1,81: per la vicentina anche due tentativi a 1,84. Chiara Rosa (Fiamme Azzurre) ha lanciato 17,09 nel peso mentre Doris Tomasini (Quercia Trentingrana) ha corso i 100 metri in 11.85 (+0.9 ). La sfida under 20 sui 1500 è stata vinta da Elisa Bortoli (Dolomiti Belluno) su Anna Stefani (ASV Sterzing Volksbank) 4:30.32 a 4:31.18. RISULTATI/Results

A PESCARA IL MEMORIAL CORNACCHIA - Domenica a Pescara si disputa il III Meeting Trofeo Città di Pescara – Memorial G. Cornacchia, organizzato dall’U.S. Aterno Pescara. Sui 100 è annunciato Giovanni Tomasicchio (Riccardi Milano) con Maria Aurora Salvagno (Aeronautica) nella gara femminile e Carlo Redaelli (Riccardi Milano) nei 110 ostacoli. ISCRITTI/Entries



Condividi con
Seguici su: