Orvieto, Galvan vola in 20.76

13 Luglio 2013

Ieri sera al IV meeting Città di Orvieto l’azzurro corre il suo terzo tempo di sempre. Doppio personale per Marzia Caravelli: 11.65 e 23.38 su 100 e 200. Bazzoni 23.74 (PB)

 

Matteo Galvan ieri sera ha corso a Orvieto il suo terzo tempo di sempre sui 200 metri: 20.76 con una leggerissima brezza alle spalle (+0.2) per il finanziere di Bolzano Vicentino, crono ancora più significativo perchè ottenuto lasciandosi andare nel finale e circa un’ora dopo il 10.58 (-0.5) ottenuto sui 100 metri. Un altro ottimo segnale eccellente di forma da parte dell’azzurro, già capace due settimane fa di siglare il primato personale sui 400 metri con il 45.59 dei Giochi del Mediterraneo di Mersin.

Ma Galvan non è l’unico azzurro a brillare al IV Meeting città di Orvieto: l’ostacolista Marzia Caravelli strappa il primato personale nei 100 metri con il crono di 11.65 (+0.3). La portacolori del Cus Cagliari subito dopo corre anche i 200 metri dove ottiene 23.38 (-0.2), altra sua miglior prestazione di sempre. Bene anche Chiara Bazzoni (Esercito), un'altra azzurra che riscrive PB con 23.74 (-0.2). Anche lei come Matteo Galvan è stata d’oro ai recenti Giochi del Mediterraneo. Sugli ostacoli si mette in luce anche Giulia Pennella (Esercito) che corre i 100 con barriere in 13.29 (-0.4), mentre sui 100 piani ecco anche il 10.62 (-0.5) di Maurizio Checcucci (Fiamme Oro), seguito a breve distanza da Giovanni Tomasicchio (A.S.VE.L.) in 10.65 (-0.5). RISULTATI/Results

FENT 70,63 A SACILE - Ieri a Sacile al XIX Memorial Mario Agosti 70,63 del Carabiniere Antonio Fent nel giavellotto, con Zahra Bani (Fiamme Azzurre) vincitrice della gare femminile in 49,81 davanti a Maddalena Purgato (Assindustria Sport Padova) in 48,48. Nel salto con l’asta 5,30 di Giorgio Piantella (Carabinieri). RISULTATI/Results



Condividi con
Seguici su: