Orvieto: Biagetti campionessa dei 5000 metri

21 Luglio 2018

Nell’ultima delle tre notturne da segnalare i brillanti test in vista degli europei di Antonelli e Bongiorni


 

La terza è ultima notturna di Orvieto ha assegnato gli ultimi titoli regionali assoluti su pista del 2018. Nei 5000 metri vittorie di Omar Leminci (Olympic Runners Lama) in 17’10”83 e Laura Biagetti (#iloverun Athletic Terni) che ha chiuso in 17'04"09. Un crono distante poco meno di 30” dal personale stabilito lo scorso anno ai campionati italiani quando fu quinta e che cercherà di ritoccare proprio nella rassegna tricolore di settembre. Nei 400 ostacoli maschili, vinti dal ternano in forza alle Fiamme Gialle Leonardo Capotosti (51"24) la maglia di campione umbro è andata a Angelo Bruja (59"82). Nella stessa gara al femminile titolo regionale ad Elisa Paoloni (Atl. Capanne) in 1'10"02. 

Nel giavellotto maschile la maglia di campione regionale è andata a Benedetta Scarponi (Arcs Cus Perugia) con la misura di 37.67 mentre la prova maschile ha visto assegnata la maglia di campione regionale è stata vinta dall'atleta master Sm70 Carlo Muletti (Athlon Bastia, 28.06). Vittoria di un master, anche in questo caso Sm70, nel disco maschile con Roberto Sagoni (Athlon Bastia) che ha lanciato a 27.36.

I primi titoli di giornata erano stati assegnati nella marcia. Nei 5000 maschili, vinti dall'azzurro prossimo all'europeo di Berlino sulla 50 km Michele Antonelli (Aeronautica) che con 20'43" ha migliorato il suo primato personale, medaglia d’oro a Luca Capogrossi (A. Monti) in 25’09”21 e Sasha Grafeo (Arcs Cus Perugia) in 26’12”55. 

Nelle altre gare in programma da segnalare la doppietta di Anna Bongiorni nei 100 (11”39, primato personale eguagliato)c e 200 metri (23”59) sulla compagna di nazionale Irene Siragusa. Entrambe saranno in gara agli europei di Berlino. 

RISULTATI

 



Condividi con
Seguici su: