Oltre 500 atleti al Memorial Brevini

26 Giugno 2018

Oltre 500 atleti-gara oggi al Memorial Brevini a Scandiano. In evidenza i giovani delle categorie cadetti e ragazzi.


 

Bel meeting a Scandiano, come ogni anno nel mese di giugno, con il Memorial Brevini, con gare giovanili molto partecipate e conclusione con le gare per il settore assoluto. Oltre 500 atleti-gara hanno preso parte al meeting organizzato dalla Pol. Atl. Scandiano.

Nelle gare giovanili bel duello negli 80 metri cadetti fra Jeremiah Rudolf Boakye (Mds Panariagroup) e Hansel Adjei (Self Montanari Gruzza): la spunta il primo con il tempo di 9.31 (-0,9) con Adjei a 9.37. Nei 1000 metri cadetti 2.50.50 per Edoardo Bruzzi (Olimpia Vignola). Nel lungo il mantovano Luca Mondini (Atletica I Gonzaga 2011) atterra a 6,29 (-0,2) e nuovamente 2° posto per Hansel Adjei con 6,14 (+0,1). Nel giavellotto cadetti 36,01 per Nicolò Garzia (Carabinieri). Negli 80 metri cadette vince Sandra Milena Ferrari (Atl. Reggio) con 10.09 (-0,1), che regola Anastasia Veronesi Vedovelli (Suedtirol Team Club) con 10.27 e Sara Curatolo (Nuova Atletica Molinella) con 10.53. Tripletta nei 1000 metri cadette per Atletica Parma Sprint: nell'ordine Emma Tessoni 3.08.39, Giulia Favalesi 3.09.46 e Elena Manini 3.10.66. Chiara Lusuardi (Corradini Rubiera) vince il lungo cadette con 5,31 (+0,8) e altro 2° posto per Veronesi Vedovelli con 5,28 (+0,2). Nel peso cadette 13,02 per Beltina Kallaba (Suedtirol Team Club) che precede in classifica Alessandra Lipari (Carabinieri) con 11,36. Altro successo per il Suedtirol nel giavellotto cadette con Sarah Fischnaller con 39,08 davanti a Alice Balbi (Atl. Lugo) con 32,78.

Nei ragazzi doppia vittoria per Davide Rondanini (Atl. Castelnovo Monti) nei 60 metri con 8.15 e nel lungo con 5.30. Nei 1000 metri ragazzi 3.05.98 per Ghanem Boumalik (Atl. Reggio). Nei 1000 metri ragazze 3.20.59 per Martina Bolognesi (Corradini Rubiera) che precede la compagna di club Carlotta Denti con 3.23.72 e Sara Elisabetta Cioni (Pol. Spilambertese) con 3.24.24.

Nelle gare assolute maschili nei 100 metri si impone Tommaso Rabbi (Acquadela Bologna) con 11.27 (-0,4) davanti al senegalese della Atl. Reggio Bokar Badji con 11.29. Negli 800 metri, gara molto combattuta, nel finale esce Matteo Pegoiani (Ballotta Camp) che vince in 1.54.14, davanti a Gianluca Gafa (Edera Forlì) con 1.54.20 e a Luis Ricciardi (Acquadela Bologna) con 1.54.48, tutti con il primato personale, che è realizzato anche dall'allievo Pietro Ofidiani (Atl. Piacenza) con 1.57.05. Nei 5000 metri assolo in seconda serie per Tommaso Manfredini (Mds Panariagroup) che vince in 15.24.59, con passaggi al km perfetti: 3.04.2, 3.05.3, 3.06.9, 3.04.3, 3.03.9. In prima serie c'era stato il 15.50.17 di Lorenzo Fuschini (Atl. Rimini Nord Santarcangelo). Bene anche gli junior Gianmarco Verdi (Fratellanza 1874 Modena) con 16.03.19 in prima serie e Mattia Marci (Modena Atletica) con 16.03.52 in seconda serie. Nel triplo 13,47 (+0,8) per Riccardo Torelli (Self Montanari Gruzza). Nel giavellotto in 3 oltre i 50 metri: Simone Para (Olimpus San Marino) con 56,14 e gli junior Andrea Ghiselli (Modena Atletica) con 55,36 e Giovanni De Sensi (Cus Parma) con 51,27.

Nelle gare assolute femminili nei 100 metri successo per l'allieva Andreanna Finco (Atl. Lonato) con 12.87 (-0,7), con l'altra allieva Laura Costella (Cus Parma) al 3° posto con 13.09, prima fra le atlete della nostra regione. Nei 1500 metri fa gara a sè Ralista Nenkova Mihaylova (Corradini Rubiera) che vince in 4.39.18; seguono Francesca Giacobazzi e la junior Chiara Bazzani, entrambe della Fratellanza, con 4.47.52 e 4.47.90. Nei 5000 metri prevale Bethany Jane Thompson (Circolo Minerva) in 18.53.44 e chiude sotto i 20 minuti anche la junior Emilia Irene Arisi (Atl. Reggio) con 19.59.66. Nell'alto 1,63 per l'allieva Faye Tiddy (Fratellanza 1874 Modena). Nel lungo 5,44 (+0,6) per la junior Michela Mulas (Self Montanari Gruzza). Nel giavellotto 600 grammi successo per la junior Veronica Castellani (Atletica Impresa Po) con 33,34, davanti alle allieve Agata Bottazzi (Atl. Reggio) con 31,66 e Linda Panza (Modena Atletica) con 30,99.

Risultati

Giorgio Rizzoli



Condividi con
Seguici su: