OSIMO | SANI VINCE IL 5 TORRI, A LUNA IL TROFEO GEOX




 

Domenica mattina di corsa ad Osimo (AN) per l’edizione numero 26 del Trofeo “5 Torri”, appuntamento classico del podismo marchigiano organizzato dall’Atletica Amatori Osimo del Presidente Alessandro Braccacini.

 

Numerosissima come sempre la partecipazione dei runners di tutta la regione al via dei 12,5 km del “Giro delle due ville”, che ha portato la multicolore carovana degli oltre 800, tra agonisti e amatori, attraverso alcuni degli angoli più suggestivi della città dei “senza testa”, come appunto le due prestigiose dimore signorili osimane dei conti Simonetti e Leopardi Dittaiuti.

 

Il primo a tagliare il traguardo in Piazza del Comune è stato Stefano Sani (M40) della Polisportiva Extra di Filottrano che ha fatto suo il “XXVI Trofeo 5 Torri”, precedendo i due portacolori del Grottini Team Recanati, Stefano Santini (M35) e Simone Riccobelli (JM) con lo junior di casa Mattia Franchini (Atl. Amatori Osimo), all’ottavo posto. A livello femminile, invece, vittoria praticamente scontata della forte mezzofondista Silvia Luna (Grottini Team), trentunesima assoluta e che conquista così il “1° Trofeo GEOX”, con le due MF35 Marilena Cesarini “debuttante” dell’Atl. Amatori Osimo e Noemi Mogliani (Atl. Recanati), rispettivamente seconda e terza.

 

Spazio anche ai più giovani con una serie di interessanti gare di contorno su circuito cittadino che hanno visto imporsi sui 500 m gli esordienti Lorenzo Berdini (Atl. Elpidiense Avis-Aido) e Martina Strappato (Atl. Amatori Osimo), sui 1000 m i ragazzi Thomas Rossolini (Atl. Marche AN) e Silvia Sani (Atl. Castelfidardo 1990 RC) e sui 2000 m i cadetti Mattia Casali (Atl. Osimo) ed Alessia Beccacece (Atl. Marche AN).

 

Archiviata l’edizione 2008 del “5 Torri” la squadra del Presidente Bracaccini è già al lavoro per il grande appuntamento del prossimo 9 novembre, quando la città di Osimo, tornerà sotto i riflettori dell’atletica nazionale con il “2° Cross Val Musone”.

 



Condividi con
Seguici su: