No Stadia. I risultati del weekend in regione

18 Ottobre 2021

Panoramica dei risultati No Stadia in regione. Martin e Bernard Dematteis vincono il Trail a Omegna sui 31km.

 
VENARIA (TO). Si torna a correre alla Reggia di Venaria con la manifestazione Una Corsa da Re, organizzata da Base Running, che ha visto i partecipanti dividersi su tre distanze: 10km, 21km e 30km.
10KM. Successo per Andrea Aragno (Atl. Fossano ’75) in 31:35 su Alessandro Tronconi (Battaglio CUS Torino) e Cristiano Marino (Pod. Valle Grana). Chiude al comando la classifica femminile Sarah Aimee L’Epee (Atl. Settimese) in 37:47, seguita da Nicol Cavallera (Run Athletic Team) e da Denise Cavallo (Pod. Valle Grana).  
21KM. Successo per Daniele Peano (Atl. Fossano ’75) in 1h15:49 che precede Luca Cerva (ASD Borgaretto 75) e Diego Naronte (CRAL Società Reale Mutua). Elisa Rullo (CRAL Società Reale Mutua) si aggiudica la prova femminile in 1h28:58. Sul podio con lei salgono Anna Caporusso (GS Avis Ivrea) e Renata Vegelj (Baserunning).
30KM. Vittoria per Marco Mazzon (Run Athletic Team), in 1h45:48, su Giampiero Ciocchi (Pod. Leinì) e su Luca Filipas (Cardatletica). La prova femminile va a Laura Brenna (Aries Como Athletic Team) in 2h00:58, seguita da Claudia Marietta (G.S. Lannari) e da Maria Rosa Erario (Team Peretti). [RISULTATI]

OMEGNA (VB). Nel fine settimana si è disputata la nona edizione dell’Utlo Ultra Trail Lago d’Orta. Diverse le distanze in programma: 18-31-60-100km. Sui 31km successo di Martin Dematteis (Sportification) che taglia il traguardo in 2h36:26 seguito dal gemello e compagno di squadra Bernard Dematteis, secondo in 2h39:46. Terza piazza per Luca Ronchi (Sport Project VCO) in 2h42:13. Prima donna al traguardo, Susan Ostano (ASD Climb Runners) in 3h24:25, seguita da Lisa Borzani (Bergamo Stars Atletica) e da Sara Toloni (Runaway Milano).
Mattia Roppolo (Torino Road Runners) si aggiudica invece la prova sui 18km, in 1h31:18, davanti a Federico Poletti (GS Fulgor Prato Sesia) e a Stefano Rupil (GS Castellania – Gozzano). Natalia Mastrota (Team Vibram) si impone invece nella prova femminile in 1h49:31, seguita da Irene Glarey (Atl. Sandro Calvesi) e Clara Nobile (Atl. Iriense Voghera).


Condividi con
Seguici su: