Nijmegen, Meucci out vince Kuma

16 Novembre 2014

Ritiro in via precauzionale per l'oro europeo di maratona, vincono Abera Kuma e Priscah Jeptoo

 

Poca fortuna per Daniele Meucci (Esercito) questa mattina domenica 16 novembre alla Zevenheuvelenloop,  gara su strada sui 15 chilometri in programma a Nijmegen, nei Paesi Bassi. Sotto la pioggi battente della mattinata olandese il campione Europeo di maratona è stato nel gruppetto di testa fino al quarto chilometro quando su una curva secca è stato spinto e ha dovuto scartare violentemente, rischiando di cadere e accusando una leggera fitta muscolare. Il pisano ha continuato per qualche minuto, preferendo poi rallentare e infine fermarsi per non compromettere la preparazione. Il 29enne si sottoporrà comunque a dei controlli accurati al rientro in Italia. 

La vittoria è andata all'etiope Abera Kuma in 42:18 dopo il forfait, attorno a metà gara, del favorito keniano Leonard Patrick Komon (attuale detentore del miglior crono mondiale di sempre sulla distanza). E' arrivato secondo Yigrem Demelash mente è terzo Yenew Alamirew.Tra le donne primo posto per Priscah Jeptoo in 46:56, crono che la issa alq uinto posto delle liste alltime della distanza. Alle sue spalle completano il podio Emily Chebet (47:28) e Gladys Chesire (48:41).

a.c.s.

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: