Nelle staffette arriva un altro titolo per l'E-R con la Virtus Emilsider nella 4x200 junior




 

A conclusione dei Campionati Italiani Indoor Juniores e Promesse arriva un altro titolo per l’Emilia Romagna.

E’ la Virtus Emilsider Bologna a vincere la 4x200 juniores con Alessandro Xilo, Giovanni Mastrippolito, Giovanni Marchetti, Diego Aldo Pettorossi, che realizzano ancora il primato regionale con 1.30.65 (il precedente era sempre della Virtus Emilsider con 1.31.65, nella formazione composta da Mattia Cesari, Paolo Loconsole, Andrea Pedrelli e Marco Gianantoni.

I virtussini vincono la sesta e ultima serie che determinerà le posizioni sul podio: alle spalle della Virtus Emilsider Bologna, si piazzano l’Atl. Studentesca Ca.Ri.RI con 1.31.44 e l’Atl. Malignani Libertas Udine con 1.31.89.

Dobbiamo quindi nuovamente aggiornare il curriculum dei titoli e dei podi di Pettorossi, che diventano rispettivamente 4 e 7, con le vittorie negli 80 metri cadetti 2012, 100 metri allievi 2014, 200 metri indoor juniores 2015, 4x200 indoor juniores 2016 e il 2° posto nei 200 metri allievi 2013 e 2014 e indoor juniores 2016.

Dei suoi compagni di staffetta solo Alessandro Xilo era già salito su uno dei gradini del podio in un Campionato Italiano, con il 2° posto nei 400 metri indoor allievi 2014 e il 3° posto nei 400 metri outodoor allievi, sempre nel 2014.

Nella 4x200 juniores m. c’è anche il 4° posto del Cus Parma, vincitrice della quinta serie in 1.32.85, con Matteo Orsatti, Antonio Manfredi, Matteo Bergamaschi, Jamie Steve Dave Abe.

Un’altra medaglia è vinta dalla 4x200 juniores f. con il Cus Parma che si piazza al 3° posto (2° nella quinta e ultima serie) con 1.44.69, nella formazione composta da Giulia Riccò, Alice Branchi, Clara Conte, Elisa Maria Di Lazzaro. Il titolo è vinto da Bracco Atletica con 1.44.05.

E anche qui dobbiamo aggiornare l’elenco dei podi conquistati in carriera per Elisa Maria Di Lazzaro, mentre per Riccò, Branchi e Conte si tratta del primo. Per la Di Lazzaro, con quello in staffetta, siamo ora a quota 5, dopo i terzi posti negli 80 hs cadette 2013 e nei 100 hs allieve 2014 e il 2° posto nei 100 hs allieve 2015 e nei 60 hs indoor junior 2016.

Giorgio Rizzoli

La foto del podio della 4x200 junior f è di FIDAL COLOMBO/FIDAL  



Condividi con
Seguici su: