Multiple Allievi: scudetti alla Vicentina

11 Settembre 2016

A Vicenza, titoli under 18 per la società di casa che si conferma sia in campo maschile che in quello femminile


 

Per il secondo anno consecutivo, l’Atletica Vicentina conquista entrambi gli scudetti nella finale dei Campionati Italiani di Società Allievi di prove multiple, organizzati nel weekend al campo scuola Guido Perraro di Vicenza. Nella classifica a squadre maschile under 18, il club di casa riesce ad aggiudicarsi il successo con 17.107 punti davanti ai piemontesi dell’Atletica Fossano ’75 che si piazzano secondi a quota 16.679, terza la Vittorio Alfieri Asti con 14.152. Al femminile è ancora più ampia l’affermazione per il team berico grazie a uno score di 13.224 per avere la meglio nei confronti di Atletica Lugo (11.605) e Atletica Riviera del Brenta (10.917).

In chiave individuale, vittoria nel decathlon di Amar Kasibovic (Atl. Vicentina) con il nuovo personal best a 6121 punti, 94 in più del precedente limite. Il campione italiano di categoria nel giavellotto, non ancora 17enne, chiude con appena sette lunghezze di vantaggio su Andrea Cerrato (Atl. Fossano ’75), argento tricolore nelle prove multiple, che a sua volta si migliora con 6114 punti al termine di un bel duello: il suo tentativo di rimonta (oltre cento punti rosicchiati nei 1500 metri finali) è fallito per poco. Terzo posto all’altro atleta del club piemontese Simone Demichelis (5839 PB), quindi tre vicentini dalla quarta alla sesta posizione: Luca Cocco (5501), Riccardo Miglietta (5485) e Francesco Barattini (5439).

Anche nell’eptathlon femminile la leader Gloria Gollin (Atl. Vicentina) coglie il record personale con 4929 punti, crescendo di 51 rispetto alla gara vittoriosa nella rassegna tricolore individuale. Secondo posto per la compagna di colori Angela Brandstetter con 4721 seguita da Anna Gallotti (N.Atl. Fanfulla Lodigiana), 4019. Sulla pedana dell’alto, la campionessa italiana di specialità Marta Morara salta 1,74 ed è quinta in classifica con 3933 dietro a Caterina Menghi (3970), entrambe dell’Atletica Lugo, mentre Giulia Rozzi (nona con 3574) e Caterina Urbani (ventesima a 3078) completano il risultato dell’Atletica Vicentina.

l.c.

(ha collaborato Mauro Ferraro/CR FIDAL Veneto)

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- RISULTATI/Results

La premiazione femminile (foto Cocco/Organizzatori)


Condividi con
Seguici su: