Montreuil per Bouih vale il PB

01 Giugno 2017

In Francia, il mezzofondista delle Fiamme Gialle corre i 1500 in 3:41.42, ritirato Crippa nei 5000


 

Una trasferta che vale il primato personale. Per Yassin Bouih il meeting francese di Montreuil stasera rappresenta anche i suoi 1500 metri più veloci di sempre: 3:41.42 per il mezzofondista delle Fiamme Gialle che ha chiuso in decima posizione nella gara vinta dall'ugandese Ronald Musagala in 3:36.39. L'ancora ventenne azzurro, ottavo agli Euroindoor di Belgrado, malgrado abbia dato una bella scossa al PB all'aperto (3:44.74 nel 2015) con un crono inferiore anche al personale indoor (3:42.78), non è pienamente soddisfatto: "Stasera mi è mancato l'ultimo giro - il commento a caldo dell'allievo del tecnico Vittorio Di Saverio -, ma sono pronto a rifarmi molto presto!".

I 5000 metri vedono, invece, la affermazione di Selemon Barega - 17 anni all'anagrafe etiope e già oro mondiale under 20 nel 2016 - che con 13:15.32 si migliora di quasi sei secondi. Gara finita prima del previsto, invece, per Yeman Crippa che, dopo un passaggio in 8:03 ai 3000 metri, ha perso contatto dal gruppo di testa uscendo di scena ad un chilometro dal traguardo. Il ventenne delle Fiamme Oro a febbraio si era impossessato del record italiano indoor sulla distanza con un ottimo 13:23.99 a Birmingham.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- RISULTATI/Results


Condividi con
Seguici su: