Montagna, pista e strada: la settimana

30 Luglio 2013

Questa sera a Trento gli 800 del Gran Premio del Mezzofondo. Domenica Elisa Desco si è imposta nella corsa in montagna a Malonno

 

Va in scena questa sera a Trento la seconda giornata del 38° Gran Premio Estivo del Mezzofondo, che vede in programma 800 e 1500 a livello assoluto e master e i 1000 metri per ragazzi e  cadetti. Annunciati nel doppio giro di pista Lukas Rifesser (Esercito), Christian Obrist (Carabinieri), Mattia Moretti (Daini Carate Brianza), Dario Ceccarelli (Fiamme Oro) e l’azzurrino junior Enrico Riccobon (Athletic Club Belluno). Tra le donne il bronzo degli Italiani Assoluti sui 1500 Valentina Bernasconi (Atletica Mogliano) ed Erica Franzolini (Brugnera Friulintagli). ISCRITTI/Entries

LAGO DI RESIA – Sabato 3 Agosto si corre anche la XIV edizione del Giro Lago di Resia. Alla podistica altoatesina, che si svolge lungo un percorso da 15,3 km attorno al Lago, sono annunciati 3.250 iscritti nelle varie categorie. Tra i favoriti Peter Lanziner e l'azzurra Renate Rungger.

CORRIBIANCO – Domenica 28 luglio si è gareggiato alla Corribianco, podistica di 10km organizzata a Bianco (RC) dall’Azzurra Club Bianchese. Al termine dei sei giri il primo al traguardo è stato Emmanuel Kipsang col crono di 28:06 davanti al campione mondiale di mezza maratona Wilson Kiprop (28:07). Primo degli italiani e nono assoluto il calabrese Andrea Pranno (G.P. Parco Alpi Apuane) in 30:56. A seguire Giovanni Gualdi (Fiamme Gialle) in 30:59, Denis Curzi (Carabinieri) in 31:00, e Gabriele De Nard (Fiamme Gialle) in 31:34.

MONTAGNA, ALLA DESCO IL MEMORIAL BIANCHI – Domenica 28 luglio si è svolto il 50° Memorial Giovanni Bianchi, manifestazione di 21km di corsa in montagna organizzata a Malonno (BS) dall’US Malonno. Nel FlettaTrail è l’Eritreo Abraham Kidane Habtom ad alzare il trofeo con Marco Degasperi e Robert Krupicka a completare il podio. L’eritreo taglia il traguardo in 1h27:44, record del percorso demolito dopo un forcing dal primo metro, con l’atleta di casa De Gasperi a 53 secondi e Krupicka a 1h29:17. Al femminile Elisa Desco demolisce il record del percorso in 1h45:50 e si impone su Antonella Confortola () e Monica Pont Chafer. 



Condividi con
Seguici su: