Montagna: a Tarvisio bene Belotti, i gemelli De Matteis e l'Atletica Saluzzo




 

Tarvisio (UD) 10 giugno. 1° prova del Campionato Italiano di Corsa in Montagna a Tarvisio nello scorso weekend. Piemonte protagonista sia a livello individuale che per quello che riguarda le società.

Sotto i riflettori i gemelli Bernard e Martin De Matteis (Pod. Valle Varaita), rispettivamente primo e secondo della prova maschile sugli 11 km che vantava anche 1200 metri di dislivello. I due sembrano quindi in buona posizione per rivestire la maglia azzurra in occasione dei prossimi mondiali a settembre a Campo Dolcino.

Vittoria nella prova femminile sui 6 km per Valentina Belotti (Runner Team) mentre nella 4,5 km junior femminile secondo posto per Mina El Kanoussi (Atl. Saluzzo) davanti a Erika Forni (G.S.A. Valsesia). Dietro di loro ancora da segnalare il 4° posto di Flavia De Bucanan, il 5° di Cristina Mondino e il 10mo di Martina Mercol tutte dell’Atl. Saluzzo mentre all’11mo posto si piazza Anna Ruatta (Pod. Valle Varaita). Nella prova junior maschile sui 6 km infine primo dei piemontesi è Sebastiano De Giuli (Bognanco) 11mo.

Per quanto riguarda le classifiche di società, la classifica junior femminile vede imporsi l’Atl. Saluzzo con 56 punti, seguita dall’Atl. Valsesia al 4° posto e dalla Pod. Valle Varaita al 9° posto. Nel CDS senior e promesse femminile 6° piazza per il Runner Team, 16ma la Pod. Tranese e 21ma l’Atl. Cumiana.

In campo maschile, la classifica junior vede il 9° posto della Pod. Valle Varaita e il 12mo dell’A.S.D. Bognanco mentre in quella assoluta, 7ma piazza per la stessa Pod. Valle Varaita, 1mo ASD Bognanco, 22ma Atl. Giò 22 Rivera, 35ma Atl. Cumiana.

Nella foto Bernard De Matteis

(Fonte: Fidal Piemonte - Myriam Scamangas)



Condividi con
Seguici su: