Montagna: Beatrice Curtabbi vince il 4° WMRA Youth Challenge




 

Ostheim sur Rhone (GER) 29 giugno. Al 4° WMRA Youth Challenge vittoria tra le allieve di Beatrice Curtabbi (Giò 22 Rivera), che non delude le aspettative della vigilia.

A Ostheim sur Rhone l’attesa rassegna internazionale di corsa in montagna under 18, con undici nazioni al via, ha visto Beatrice fare una gara molto intelligente: prima insieme all’altra azzurra Letizia Titon a caccia della russa Polina Avdeeva - vincitrice lo scorso anno a Susa nella terza edizione della rassegna, ma quest'anno crollata nel finale -, poi, a turno, brave a rintuzzare il ritorno della polacca Justyna Jendro, che chiuderà terza, a sei secondi dalla Curtabbi. Per le italiane arrivo in volata con doppietta finale con un solo secondo a separare la Curtabbi dalla Titon dopo tre giri di un circuito impegnativo e spettacolare, per un totale di 2850 metri. Nella classifica a squadre l’Italia allieve arriva così all’oro, anche grazie al nono posto dell’ossolana Gloria Grossi (Runner Team). Per la Curtabbi quindi una stagione da ricordare, visto anche i risultati sulla pista dove vanta un quarto posto nella graduatoria nazionale stagionale sui 1500 metri e la sua buonissima partecipazione al miglio di Torino dello scorso 24 giugno.

In campo maschile, il piemontese Giovanni Olocco (Pod. Buschese) si conferma la rivelazione della stagione chiudendo al quarto posto a soli tre secondi dal terzo gradino del podio. Nella classifica per nazioni l’Italia chiude al secondo posto dietro la Russia e davanti all’Inghilterra.


RISULTATI

Allieve (2850 metri): 1) Beatrice Curtabbi (Ita - Giò 22 Rivera) 14.20  2) Letizia Titon (Ita -  Assind Pd) 14.21  3) Justyna Jendro (Pol) 14.26  4) Rachel Robinson (Sco) 14.33  5) Aine Mc Cann (Irl) 14.45  10) Gloria Grossi (Ita - Runner Team Volpiano)  15.02

Nazioni: 1) Italia 12 p. 2) Polonia 31 p. 3) Russia 38 p. 4) Irlanda 38 p. 5) Scozia 44 p.

Allievi (4810 metri): 1) Andrey Rusakov (Rus) 20.42  2)Sergey Zvonarev (Rus) 21.16  3) James Stevenson (Sco) 21.20  4) Giovanni Olocco (Ita - Pod. Buschese) 21.23  5) Billy Pinder (Ing) 21.24  10) Dylan Titon (Ita - Assind. Pd) 22.07 13) Marco Barbuscio (Ita - Marathon Cosenza) 22.23

Nazioni: 1) Russia 12  p. 2) Italia 27 p. 3) Inghilterra 40  p. 4) Scozia 42 p. 5) Slovenia 52 p.

Nella foto Beatrice Curtabbi

(Fonte: Fidal Piemonte - Myriam Scamangas)



Condividi con
Seguici su: