Montagna: B. Dematteis e Belotti vincono la 1° prova dei Campionati Italiani di Corsa in Montagna




 

Dolcedo (IM) 9 giugno. 1° prova dei Campionati Italiani di Corsa in Montagna a Dolcedo in Liguria con la suggestione di una corsa dal mare ai monti da cullare anche se non si tratta di una novità assoluta. La corsa maschile è salita fino in cima al Monte Faudo e ha visto il successo del piemontese portacolori dell’Esercito Bernard Dematteis che si è messo alle spalle Alex Baldaccini e Xavier Chevrier. Quarta piazza per Martin Dematteis (Esercito) davanti all’altro piemontese Gabriele Abate (Orecchiella); seguono Edward Young (Pod. Valchiusella) 15°, Lorenzo Trinchero (Roata Chiusani) 20°.

La prova femminile assoluta vede un’altra piemontese, questa volta di adozione, in cima alla classifica; si tratta della bresciana del Runner Team 99 Valentina Belotti che precede la piemontese Elisa Desco (Atl. Alta Valtellina) e Renate Rungger. Nella parte alta della classifica troviamo anche Alice Gaggi (Runner Team 99) 7°, Romina Cavallera (Roata Chiusani) 10°, Maria Laura Fornelli (Pod. Valle Varaita) 18°, Mina El Kannoussi (Atl. Saluzzo) 20°.

Leonardo Giletta (Pod. Valle Varaita) è invece il primo dei piemontesi nella prova juniores maschile, e chiude al 5° posto. Alle sue spalle Ivan Fantoli (ASD Caddese) 8°, Andrea Barale (Roata Chiusani), 17° Marco Giudici (ASD Caddese), Alessandro Boschis (Atl. Giò 22 Rivera) 20°.

Nella prova juniores femminile 9° piazza per Giada Ruisi (Atl. Giò 22 Rivera).

(Fonte: Fidal Piemonte - Myriam Scamangas)



Condividi con
Seguici su: