Montagna. I risultati del weekend

24 Luglio 2016


 

Di seguito la panoramica dei risultati del fine settimana in Piemonte dove la corsa in montagna è stata assoluta protagonista.

PRAGELATO. La Sfida al trampolino K125 di Pragelato, svoltasi sabato 23 luglio, vede il successo di Marco Moletto (Applerun Team) tra gli uomini e Francesca Bellezza (Runner Team 99) tra le donne.
Al femminile batteria secca con la vincitrice che chiude in 5:24 a 14 secondi dal record del tracciato che resta a Debora Cardone. Secondo posto per Nadia Re (ASD Valli di Lanzo) in 5:38 mentre la terza piazza è per Lorena Casse (Atl. Susa) in 5:57.
Al maschile i partecipanti sono più numerosi quindi si ricorre alle batterie di qualificazione per la finale che vale per il podio. Moletto vince con 3:59 stabilendo il nuovo record della gara che apparteneva a Barazzuol con 4:12. Segue Lorenzo Romano (Roata Chiusani) a 6 secondi dal vincitore mentre la terza piazza è di Diego Ras (Atl. Pinerolo) che precede di un solo secondo l’azzurro della corsa in montagna Andrea Rostan (Atl. Saluzzo). RISULTATI
Questa di Pragelato è anche l’ultima prova del Crazy Vertical Run, iniziata con la 4000 scalini di Fenestrelle e proseguita col Chilometro verticale di Sestriere. La classifica combinata delle tre corse di sola salita sulle montagne olimpiche della Val Chisone premia Nadia Re fra le donne mentre Diego Ras s’aggiudica la classifica maschile.

SAN GIORIO. La 28ma Corsa in Salita San Giorio Città (9,25km), su percorso completamente asfaltato, vede il successo di Andrea Feltrin (ASD Giannonerunning Circuit) in 41:16 davanti a Francesco Grillo (Base Running) con 41:19; terza piazza per Pierluigi Senor (ASD Podistica Marene 2000) con 43:21. Al femminile vittoria di Laura Rao (ASD Doratletica) in 51:26 seguita da Ana Capustin (ASD Giannonerunning Circuit) con 52:43 e da Giulia Viotti (Atl. Giò 22 Rivera) con 56:35. RISULTATI

TAVAGNASCO. Giovanni Bosio (GS Des Amis) si aggiudica la 65ma edizione della Tavagnasco-S.Maria Maddalena ai Piani, la corsa in salita più antica del Piemonte (4,478km). 42:13 il tempo del vincitore che sopravanza il valdostano Juan David Orozco Sanchez (Atl. Monterosa), secondo in 42:27, e il compgano di squadra Luca Vacchieri (GS Des Amis), terzo in 43:39. La prova femminile va a Christiane Nex (Atl. Sandro Calvesi) con 50:10 che precede nell’ordine Ornella Bosco (Libertas Forno Sergio Benetti) con 50:46 e Sara Di Vincenzo (US Cafasse) con 55:25. RISULTATI

CELLE MACRA. Manuel Solavaggione e Elena Maria Bagnus, entrambi portacolori della Pod. Valle Varaita, si aggiudicano la 16ma edizione del Trofeo Sentieri degli Acciugai, corsa storica a Celle Macra nelle borgate dove a fine ‘800 si è diffusa una professione che in alcuni casi vive ancora oggi grazie agli “anchoiers” che ancora praticano il mestiere nei mercati. Sul podio maschile salgono anche Leonardo Giletta (Pod. Valle Varaita) a oltre 1 minuto e mezzo dal vincitore, ed Enrico Aimar (Roata Chiusani). Al femminile alle spalle della Bagnus si piazzano nell’ordine Maria Fornelli (Pod. Valle Varaita) ed Eufemia Magro (ASD Dragonero).
Davide Mattio (Pod. Valle Varaita) è invece il primo a tagliare il traguardo nella categoria juniores, così come l’azzurra Lorenza Beccaria (Atl. Saluzzo) è la prima tra le pari età al femminile; buona prova anche di Michele Trucco (Pod. Buschese), primo tra gli allievi. RISULTATI

MATTIE. Il Giro delle Borgate di Mattie vede il successo di Abdelhadi Laaouina e Cristina Dosio, entrambi portacolori dell’Atl. Susa. Sul podio maschile anche Andrea Pelissero (Atl. Susa) e Loris Giorda (Atl. Giò 22 Rivera)mentre al femminile, alle spalle della Dosio, si piazzano Elisa Rullo (Tiger Sport) e Stella Riva (Atl. Susa). RISULTATI



Condividi con
Seguici su: