Montagna. I Campioni Regionali Assoluti e Master 2014




 

Torino (TO) 26 agosto. La 26ma edizione del Memorial Partigiani Stellina svoltasi domenica 24 agosto era anche valida come terza e ultima prova del Campionato Regionale Individuale Assoluto e Master di Corsa in Montagna; le prove precedenti si erano disputate a Varzo (VB) il 4 maggio e a Germagnano (TO) il 18 maggio.

 

In campo femminile nelle categorie assolute, campionessa regionale juniores è Miriana Ramat (Atl. Susa) che precede Elisabetta Mo (GSA Valsesia) e Therese Sar (Pod. Valle Varaita); Federica Collino (Atl. Valpellice) è invece la campionessa regionale categoria u23, seguita sul podio da Michelle Gnoato (GSA Valsesia). Tra le senior il titolo piemontese va a Elena Maria Bagnus (Pod. Valle Varaita) che ha la meglio su Debora Cardone (ASD Valli di Lanzo) e su Cristina Dosio (Atl. Giò 22 Rivera).

 

Al maschile, il titolo juniores va a Alessandro Boschis (Atl. Giò 22 Rivera) davanti a Marco Giudici (ASD Caddese) e a Luca Scesa (GSD Genzianella); Andrea Pelissero (Atl. Susa) è invece il campione regionale u23 e precede in classifica Andrea Barale (Roata Chiusani) e Leonardo Giletta (Pod. Valle Varaita). Nella categoria seniores a laurearsi campione regionale è Manuel Solavaggione (Pod. Valle Varaita); alle sue spalle Mattia Scrimaglia (GSD Genzianella) e Alan Piletta Massaro (GSA Valsesia).

 

Di seguito l’elenco dei campioni regionali delle categorie master.


DONNE

SF35: Debora Cardone (ASD Valli di Lanzo)
SF40: Maria Laura Fornelli (Pod. Valle Varaita)
SF45: Alice Di Simone (ASD Caddese)
SF50: Claretta Miglio (GSA Valsesia)
SF55: Maria Giovanna Cerutti (GSA Valsesia)
SF60: Anna Maria Garelli (ASD Dragonero)


UOMINI

SM35: Carlo Torello Viera (GSD Genzianella)
SM40: Antonio Miglietti (ASD Valli di Lanzo)
SM45: Graziano Giordanengo (ASD Dragonero)
SM50: Mauro Uccelli (GSD Genzianella)
SM55: Filippo Pignone (Atl. Giò 22 Rivera)
SM60: Otaldo Rossi (GSA Valsesia)
SM65: Zelio Morero (Atl. Valpellice)
SM75: Sergio Deagostini (GSA Valsesia)

 

Tutti i vincitori saranno premiati in occasione della Giornata delle Premiazioni dedicata alla Corsa in Montagna e alla Strada in programma a dicembre.

 

(Fonte: Fidal Piemonte - Myriam Scamangas)

 

 



Condividi con
Seguici su: