Montagna. Così a Varallo e Pomaretto

27 Maggio 2019

Sabato 25 maggio a Pomaretto la terza prova del Trofeo EcoPiemonte Giovanile; domenica 26 maggio a Varallo la 2a prova del Campionato Regionale Assoluto e 3a prova del Trofeo Ecopiemonte Assoluto.


 

2° prova del Campionato regionale Assoluto e 3° prova del Trofeo EcoPiemonte Assoluto domenica 26 maggio a Varallo in occasione della 48ma edizione della Varallo/Res, su percorso di 7km.
Risultati come da pronostico con il campione italiano u23 delle lunghe distanze della corsa in montagna, Andrea Rostan (Atl. Saluzzo); il cuneese termina la sua prova con più di un minuto e mezzo di vantaggio su Mattia Bertoncini (GSA Valsesia) secondo classificato. Al terzo posto Massimo Barbero Piantino (Atl. Saluzzo). Secondo le attese anche la prova femminile con la vittoria di Erica Ghelfi (Pod. Valle Varaita), campionessa italiana assoluta delle lunghe distanze, davanti alla sorella, e compagna di club, Francesca (seconda classificata al campionato tricolore di lunghe distanze) che taglia il traguardo con circa 3 minuti di ritardo. Terza piazza per Nadia Re (Atl. Saluzzo).
Primo junior al traguardo Mattia Peyrot (GS Pomaretto ‘80) mentre al femminile la prima u20 è Giovanna Selva (Sport Project VCO). RISULTATI

La 3° edizione della Sui Sentieri dei Minatori (percorso di 5km) di sabato 25 maggio, era invece valida come 3° prova del Trofeo EcoPiemonte Giovanile e come prova di selezione per la rappresentativa regionale cadetti che prenderà parte al Campionato Italiano per Regioni di Limana di domenica 2 giugno. Nelle prove u16 dunque successo, al maschile, di Davide Ghio (ASD Rigaudo I Love Sport) davanti, per un solo secondo, a Pietro Mosca (Bugella Sport), terzo Tommaso Mattio (Pod. Valle Varaita) con Francesco Mazza (Atl. Saluzzo) quarto più distaccato. Al femminile vittoria, netta, per Giulia Piacenza (ASD Rigaudo I Love Sport) seguita da Matilde Bagnus (Pod. Valle Varaita) e da Matilde Salvagno (ASD Rigaudo I Love Sport), quest’ultima a precedere di poco Eleonora Ghidini (Atl. Saluzzo), quarta classificata.
Nella categoria allievi, al femminile successo per Irene Aschieris (Atl. Susa Adriano Aschieris) che precede le portacolori del GS Pomaretto 80, la società di casa, Fabiana Valente e Irma Chiavazza. Al maschile oltre un minuto di vantaggio per Elia Mattio (Pod. Valle Varaita) sul compagno di club Simone Giolitti; terza piazza per Daniel Borgesa (Atl. Giò 22 Rivera). RISULTATI



Condividi con
Seguici su: