Mondiali Master, Sansonetti quasi record




 
Arrivano ancora buone notizie dagli over 35 italiani impegnati ai Mondiali Master di Lahti. Nei giorni scorsi, in Finlandia, i nostri atleti hanno, infatti, conquistato altre 11 medaglie. Due volte sul podio la lanciatrice Brunella Del Giudice che prima si laurea Campionessa del Mondo W65 nel martellone e poi vince l'argento nel martello. Oro per Cristina Amigoni nei 400hs W40, la stessa medaglia finita al collo dell'irriducibile Ugo Sansonetti, senza rivali nei 100 m, dove con 17.82 sfiora di 2 centesimi il primato del mondo M90. Sprint mondiale pure per Enrico Saraceni, campione tra gli M45. D'argento, invece, i 5000 di Nadia Dandolo (W45), l'alto di Francesco Arduini e Ingeborg Zorzi (W60) e il peso di Gabre Gabric (W90). Bronzi, infine, per Paola Tiselli (W55) negli 800 m e di Giorgio Federici nel lungo M40. Quando mancano 5 giornate alla conclusione della rassegna iridata, il bottino dell'Italia Master Team sale quindi a 18 metalli di cui 7 ori, 6 argenti e 5 bronzi.

File allegati:
- RISULTATI/Results



Condividi con
Seguici su: