Mondiali, De Luca:''Gara regolare''

14 Agosto 2013

Le dichiarazioni post-gara dei tre azzurri della 50km di marcia

 

Marco De Luca: "Cronometricamente è il mio quarto risultato di sempre, ma non posso essere soddisfatto per il piazzamento. E' vero quest'anno sono stato fermo per problemi fisici fino al 30 marzo, ma sono arrivato ad un punto della mia carriera in cui non intendo più fare gare per risparmiarmi. Anche oggi ci ho provato e mi sono buttato, alla fine sono stato molto regolare e ho dato tutto. Non posso però non notare come con il personale (3h46:31, ndr) qui sarei arrivato comunque 12°, segno che per avere ambizioni in queste competizioni bisogna alzare l'asticella e crescere ancora. Grazie a tutti coloro che mi sostengono: la Federazione, le Fiamme Gialle, il mio tecnico Parcesepe e la mia famiglia".

Jean-Jacques Nkouloukidi: "Sono contento di questa prestazione. Dopo la giornata no di Coppa Europa, avevo ritrovato una buona condizione e puntavo allo stagionale. Ci sono riuscito e sono soddisfatto di aver portato a termine una gara che riscatta un po' un 2012 che purtroppo non è andato come avrei sperato".

Teodorico Caporaso: "Questa era la mia terza 50km in 10 mesi. Purtoppo oggi ho avuto due brutti momenti di crisi. La prima al 25° chilometro, ma sono riuscito a riprendermi e proseguire fino al 35°. Poi lì è arrivata la seconda ed arrivare al traguardo è stato un vero calvario. Muscolarmente ho faticato parecchio, mi si è bloccata la gamba. Ci tenevo tanto a fare una bella gara per il mio allenatore Diego Perez, volevo dedicargli un piazzamento nei 30 con un crono vicino al personale. Mi dispiace non esserci riuscito".

a.g.

I MONDIALI IN TV: LA PROGRAMMAZIONE RAI
ISCRITTI/Entries
RISULTATI/Results
TUTTE LE NOTIZIE SULLA SQUADRA AZZURRA A MOSCA

FOTO/Photos

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia - hashtag: #Moscow2013 | Facebook: www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: