Mondiali 100 km: Bravi 6° con la squadra

29 Novembre 2016

Alla rassegna iridata di Los Alcazares, in Spagna, 60° posto individuale del recanatese da capitano del team italiano maschile per il terzo anno consecutivo


 

Sesta posizione della squadra azzurra maschile nei Campionati Mondiali della 100 km a Los Alcazares (Spagna). Il recanatese Paolo Bravi non solo si è guadagnato la convocazione per rappresentare l’Italia all’evento, in un team composto da sei ultramaratoneti, ma ha avuto anche l’onore di essere nominato capitano della formazione azzurra, per il terzo anno consecutivo. Il 41enne ingegnere, atleta e presidente della Grottini Team, ha completato la prova al 60° posto individuale in 7h43:23. Titolo mondiale al Sudafrica (19h51:40) su Giappone (19h52:46) e Stati Uniti (20h03:04), quarta la Norvegia (20h39:06) e quinta l’Australia (20h55:44) davanti all’Italia con 21h00:25. Miglior piazzamento tra gli azzurri per Giorgio Calcaterra (Calcaterra Sport). L’ultramaratoneta romano, tre volte iridato, finisce al settimo posto in 6h41:17 nella gara vinta dal giapponese Hideaki Yamauchi in 6h18:22 davanti al sudafricano Bongmusa Mthembu (6h24:06) e allo statunitense Patrick Reagan (6h35:42). Conclude al 29° posto il reggiano Andrea Zambelli (Pol. Scandianese) in 7h06:29, poi 36° l’altoatesino Hermann Achmuller (Laufclub Pustertal) con 7h12:39, 55° il trentino Silvano Beatrici (Gs Fraveggio) in 7h37:47.



Condividi con
Seguici su: