Molfetta: ai Societari di marcia occasione per i g




 
Terzo appuntamento per i Campionati di Società di marcia, che domenica fanno tappa a Molfetta, in provincia di Bari, per una 20 km seniores e juniores abbinata al Campionato Italiano sulla distanza riservato alle categorie Master. Alla gara, organizzata dal locale Olimpia Club, mancheranno molti dei big che hanno già iniziato la preparazione per gli Europei di Goteborg, mentre altri puntano a preparare il tentativo di ottenimento del minimo in una gara internazionale. E’ il caso ad esempio di Rossella Giordano, che sabato 16 giugno gareggerà in Inghilterra in una 20 km. La gara pugliese si preannuncia comunque interessante proprio perché darà modo ad alcuni giovani di mettersi in evidenza confrontandosi comunque con atleti di vaglia. A Molfetta vedremo all’opera, ad esempio, Cafagna (Carabinieri) e D’Onofrio (Falco Azzurro) a confronto con Didoni (Carabinieri) sempre atteso a un risveglio sulla distanza dopo positivi riscontri offerti sui 10 km. Ma la prova di Molfetta sarà anche l’occasione del rientro sui 20 km per Marco Giungi (FF.GG.) assente dalle gare da ormai due anni ma che già ai Societari di Rieti ha mostrato di essere sulla via della miglior forma ottenendo con 40:41.69 il miglior tempo dell’anno sui 10 km. Attenzione anche a Matteo Giupponi (Atl.Bergamo), al primo anno junior, atteso a un confronto probante ma che molto potrebbe dire sul suo immediato futuro. A completare il quadro degli outsider saranno i ragazzi dell’Aeronautica Dolci, Garozzo e Paris. Fra le donne i favori del pronostico sono tutti per la Orsini (Forestale) accompagnata dalla sua compagna di squadra Pellino. Il percorso di gara è un circuito di 1.667 metri disegnato fra Borgo Antico e Lungomare Colonna, con partenza ed arrivo in Piazza Garibaldi, alla Villa Comunale. Si comincia alle 9,30 con le gare Master, alle 10,30 il via alle prove assolute con partenza unica per uomini e donne. Nella foto: Marco Giungi in nazionale ai Mondiali di Edmonton 2003 (foto Omega/FIDAL)

Condividi con
Seguici su: