Modena: in luce Abdikadar e Cestonaro

20 Maggio 2018

Primato stagionale per il mezzofondista sui 1500 in 3:40.14, nel Memorial Goldoni-Benetti, e per la triplista con 13,58. A Sassari 21.38 dello junior Patta nei 200 metri.


 

Azzurri in pista a Modena per il Memorial Goldoni-Benetti, partecipato meeting con quasi 800 atleti-gara iscritti. Sui 1500 metri si conferma in crescita Mohad Abdikadar che migliora il primato stagionale portandolo a 3:40.14, dopo aver corso in 3:41.07 nello scorso weekend a Ferrara, mentre all’inizio del mese di maggio aveva debuttato con 3:44.13 a Palo Alto, in California. Per il 24enne dell’Aeronautica è il sesto risultato in carriera, proprio come quello realizzato oggi da Ottavia Cestonaro nel triplo. La 23enne vicentina dei Carabinieri, tricolore assoluta indoor, all’ultimo salto piazza un hop-step-jump da 13,58 con vento nullo, a 18 centimetri dal personale. Nell’asta 5,10 alla prima prova di Alessandro Sinno (Aeronautica), invece il quasi ventenne Max Mandusic (Trieste Atletica) supera la quota con il terzo e ultimo tentativo a disposizione. Giovani sprint sui 200 metri: la junior Moillet Kouakou (Atl. Vicentina) toglie tre decimi al personal best in 24.16 (-0.4) e tra gli uomini cresce anche Lorenzo Ianes (Atl. Trento), al primo anno di categoria under 20, con il tempo di 21.48 nonostante il vento contrario (-1.3). Negli 800 progresso dell’allieva Sophia Favalli (Freezone) che si porta a 2:09.03. [RISULTATI/Results]

SASSARI: LO JUNIOR PATTA 21.38 - Ancora una fiammata per Lorenzo Patta che dopo l’esordio sui 100 metri corsi in 10.45 oggi si è ripresentato allo Stadio dei Pini “Tonino Siddi” di Sassari nelle gare extra della serata valida per il recupero della seconda giornata dei campionati di società under 18, sospesi e rinviati domenica scorsa per il maltempo. E il velocista dell’Atletica Oristano si è ripetuto nella gara dei 200 metri fermando i cronometri sul tempo di 21.38 (+1.7) che migliora nettamente il personale, fissato lo scorso anno a Rieti su 21.68. (Roberto Spezzigu/FIDAL Sardegna)

l.c.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it


Ottavia Cestonaro (foto Colombo/FIDAL)


Condividi con
Seguici su: