Modena: Lomala apre il festival africano




 
Dominio africano doveva essere e dominio africano è stato. La trentaduesima edizione della Corrida di San Gemignano a Modena passa alla storia per lo spettacolo offerto dai corridori dell’Africa nera e da quelli del Maghreb, una sfida risoltasi veramente negli ultimi metri dopo che la gara di 13,250 km si era trasformata in una sorta di partita a scacchi tra le due “coalizioni”. Una prova che per 10 km è vissuta su scatti e strappi, dei quali ha fatto subito le spese l’unico atleta italiano che ha cercato di tenere l’indiavolato ritmo, Luigi Guidetti, alla fine tredicesimo. Nel finale è emersa la maggior freschezza atletica di Joseph Lomala, uno dei corridori keniani più premiati nel nostro Paese (lo ricordiamo vincitore nel 2005 di due classiche quali la Scalata al Castello di Policiano e la Maratonina di Cremona), che ha chiuso in 38:30 davanti all’etiope Demie Lema Chala (38:31) e all’altro keniano Philemon Kipkering (38:41), secondo ai Societari di cross di Macerata solamente due giorni prima. Primo italiano Liberato Pellecchia (Aeronautica) dodicesimo in 40:59. Fra le donne successo dell’atleta di nascita keniana ma naturalizzata per il Bahrein Salem Kareema Jasim in 47:13 davanti alla lombarda Asha Tonolini (Atl.Bergamo, 48:59) e alla modenese Anna Maria Venturelli (Cittadella Modena, 50:17). Tantissima la gente che si è assiepata ai bordi delle strade del centro di Modena per assistere alla classica prova su strada, che a dispetto delle 32 primavere non sembra assolutamente soffrire lo scorrere del tempo. g.g. Uomini 1° Joseph Lomala (Ken) 38:30; 2° Demie Chala Lema (Eth) 38:312; 3° Philemon Kipkering Metto (Ken/Atl.Gonnesa) 38 :41 ; 4° Eljas Yator (Ken) 38:50; 5° Samson Kipruto Cheboswony (Ken) 38:52; 6° Wilson Kipkemei Busienei (Uga) 39:17; 7° Kipngetich Nahashion Rugut (Ken/Gs Orecchiella) 39:35; 8° David Jngeny Cheruiyot (Ken/Atl.Castello) 39:50; 9° Hamid El Mouaziz (Mar) 39:59; 10° Jamel Chatbi (Mar/Atl.Bergamo 1959) 40:13. Donne 1° Saleh Kareema Jasim (Bah) 47:12; 2° Asha Tonolini (Atl.Brescia) 48:59; 3. Annamaria Venturelli (Cittadella Modena) 50:18; 4° Donatella Vinci (Atl.Ambrosiana) 51:21; 5° Ruth Sindel (Isr) 52:05. Nella foto: il gruppo di testa (foto organizzatori)


Condividi con
Seguici su: