Michele Caporrella, nuova migliore prestazione regionale nel disco Allievi con 50,42



  Nuova migliore prestazione regionale anche nel giavellotto Allieve, con Lidia Gargarella a 35,25 metri. Dopo la seconda prova dei Societari Allievi, vittoria dell'Atletica Gran Sasso Teramo nelle classifiche maschile e femminile. In quest'ultima


 

Si è disputata nelle giornate di sabato e domenica 18-19 maggio, sulla pista di Teramo, la seconda e decisiva prova dei Campionati Regionali di Società Allievi (16-17 anni) e Cadetti (14-15 anni). L’Atletica Gran Sasso Teramo si è aggiudicata entrambi i titoli regionali, maschile e femminile, nella categoria Allievi.

Tra le prestazioni individuali, emerge la nuova migliore prestazione regionale nel lancio del disco Allievi (Kg 1,5) conseguita da Michele Caporrella (Nuova Atletica Lanciano) con la misura di 50,42 metri, che migliora il precedente di 50,11 stabilito dallo stesso atleta nel 2012. La misura si colloca in sesta posizione nella graduatoria italiana stagionale di categoria.

Nelle gare femminili, da evidenziare il risultato della sedicenne aquilana Ludovica Clementini (Atletica L’Aquila) sui 100 metri, dove ha fermato il cronometro a 12”68, con vento contrario di 0,5 metri al secondo. Per lei si tratta della seconda gara in assoluto sui 100 metri, dopo il 12”59 “ventoso” stabilito a Pescara due settimane fa. Sempre in tema di velocità, si migliora in modo interessante la ventenne sulmonese Yara Sulli (Gran Sasso Teramo) sui 400 metri, corsi con il nuovo primato personale di 57”92. Anche in ambito femminile da registrare una migliore prestazione regionale, nel giavellotto Allieve (gr 500), con Lidia Gargarella (Nuova Atletica Lanciano) che ha lanciato a 35,25, ritoccando il precedente limite di 34,60.

Scendendo di categoria, si segnalano soprattutto le prove dei triplisti Marco Pignelli (Ecologica Giulianova), miglioratosi di trenta centimetri con 13,04 metri (vento + 1,3 m/s), e Giada Giancola (Gran Sasso Teramo), atterrata a 11,05 metri. La stessa atleta si è migliorata anche nel lungo, con 5,03. Altra prestazione rilevante, è quella di Alessia Beneduce (Atletica Quaranta Pescara) nel lancio del martello (Kg 3) con la misura di 45,11 metri.

Nella velocità spicca il progresso tecnico di Samuele Puca (Atletica L’Aquila) sui 300 metri, con 37”22, davanti ad Alessandro Briga (Farnese Pescara) 38”09.

Altri risultati.

Uomini. Allievi. 110 ostacoli (cm 91, vento + 0,8 m/s): 1° Yuri Di Marco (USA Avezzano) 15”53, 2° Tommaso Marcone (Gran Sasso Teramo) 15”66. Marcia Km 5: 1° Daniele Manias (Gran Sasso Teramo) 23’26”83. Martello: 1° Emanuele Costantini (Nuova Atletica Lanciano) 54,99.

Cadetti. 1000: 1° Vincenzo Sasso (Nuova Atletica Lanciano) 2’45”21. 100 ostacoli (cm 84, v. – 1,2 m/s): 1° Pierpaolo Sanvito (Atletica Chieti) 14”43, 2° Giacomo Orlandi (Falco Azzurro Chieti) 14”62. Lungo: 1° Lorenzo Mantenuto (Farnese Pescara) 5,89.

100 Assoluti (v. – 0,1 m/s): 1° Daniel Panza (Bruni Vomano) 11”02.

Donne. Allieve. 400: 1^ Eleonora Spina (Aterno Pescara) 1’01”37.

Cadette. 80 (v. 0,0): 1^ Stefania Barrucci (Gran Sasso Teramo) 10”81. 1000: 1^ Micaela D’Ambrosio (Nuova Atletica Lanciano) 3’13”72. 80 ostacoli: 1^ Nicole Del Greco (Atl. Quaranta Pescara) 13”62. Alto: 1^ Francesca Di Iorio (Falco Azzurro Chieti) 1,53. Triplo: 2^ Rebecca Carrano (Gran Sasso Teramo) 10,62.  Peso: 1^ Alessia Beneduce 11,85, 2^ Victoria Tuzii (Serafini Sulmona) 10,22. Marcia Km 3: 1^ Vanessa Tomei (Hadria Pescara) 16’27”54. 300: 1^ Giulia Naddei (Atletica Quaranta Pescara) 44”69. 2000: 1^ Gaia Sabbatini (Gran Sasso Teramo) 7’09”29, 2^ Chiara Sammassimo (Atletica Quaranta Pescara) 7’14”89. Lungo: 2^ Michela Di Ferdinando (Ecologica Giulianova) 4,82.

Marcia Km 2 Ragazze: 1^ Francesca D’Amicodatri (Theate Walk) 10’55”03. 

 



Condividi con
Seguici su: