Mezzofondo OK a Ponzano e Rovereto

05 Luglio 2013

Nei due meeting progressi cronometrici per diversi atleti delle categoria under 23

 

A Ponzano Veneto (TV) nel segno del mezzofondo il XXIII Meeting Internazionale - XXVI Memorial “Giovanni Maria Idda”. Il tricolore dei 10000 metri Jamel Chatbi (Atl. Riccardi Milano) si aggiudica senza problemi i 3000 siepi in 8:29.03, seguito da Marco Salami (Esercito) che torna a cimentarsi in questa specialità, migliorandosi a 8:39.14. Nei 5000 metri, vinti dal keniano John Kosgei (13:45.70), secondo posto con primato personale per il 20enne Yassine Rachik (Cento Torri Pavia) 13:48.84. Il tricolore Promesse Marouan Razine mette tutti in fila nei 1500: 3:41.33 il crono da personal best del mezzofondista del CUS Torino che mette in fila Giovanni Bellino (Fiamme Gialle/3:43.02), Stefano Guidotti Icardi (CUS Torino/3:43.59) e Christian Obrist (Carabinieri/3:43.63). 100 metri, stasera senza ostacoli, per Marzia Caravelli (CUS Cagliari) che archivia la pratica in 11.78 (vento nullo). Il giro di pista vede, quindi, prevalere con 47.02 il campione nazionale indoor Isalbet Juarez (Fiamme Oro). Nel peso il duello tra i due veterani della specialità Marco Dodoni (Forestale) e Paolo Dal Soglio (Carabinieri) termina 18,01 a 17,29.

ROVERETO - La seconda data del Solstizio 2013 mette in luce tre ottocentisti in partenza per i prossimi Europei under 23 di Tampere (Finlandia, 10-14 luglio). Nell'ordine: Jacopo Lahbi (Atl. Mogliano) 1:47.52 (PB), Mattia Moretti (Daini Carate Brianza) 1:47.71 e Soufiane El Kabbouri (CUS Torino) 1:47.84 (PB), quarto alle spalle del senior Lukas Rifesser (Esercito) 1:47.75.

ABANO TERME – Il giavellotto di Ilaria Casarotto continua a mantenersi su livelli d’eccellenza. Ieri sera, ad Abano Terme, nel 12° Memorial Santinello, la promettente vicentina ha lanciato a 54,85, arrivando a poco più di due metri dal record italiano allieve siglato lo scorso 9 giugno a Roma (56.97). Nel martello, 55,66 per la primatista italiana allieve Giulia Camporese, in partenza, come la Casarotto, per i Mondiali under 18 di Donetsk (Ucraina, 10-14 luglio).

(ha collaborato Mauro Ferraro - CR FIDAL Veneto)



Condividi con
Seguici su: