Mennea con i Master all'Olimpico




 

Continuano a Roma, a suon di titoli, record e medaglie, i Campionati Italiani Master 2010, evento conclusivo della Settimana dell'Atletica. Oggi la seconda giornata della rassegna tricolore allo Stadio Olimpico con un presenza d'eccezione come quella di Pietro Mennea. “La Freccia del Sud” che in questo stesso stadio fu protagonista da campione olimpico della prima edizione del Golden Gala: “Sono voluto venire per fare il giusto plauso agli atleti che si stanno cimentando nei Master, sono tanti a testimonianza di quanta passione riesce ancora a suscitare l’atletica. Questo stadio risveglia emozioni e credo che i partecipanti possano conservare negli anni il ricordo di questa giornata”. Fra i protagonisti ritrovati di  questi Master Sergio Agnoli, secondo nei 5000 MM80, dopo due anni di inattività per motivi di salute. “Ho avuto problemi di cuore che ho risolto grazie al professor Paolo Zeppilli del Policlinico Gemelli. Dopo due anni di stop adesso mi sono davvero ritrovato e non voglio fermarmi. Sarò in gara anche nei 5 chilometri di marcia, una specialità che ho scoperto in questi ultimi anni. Dopo aver fatto tutte le gare di mezzofondo, staffetta, maratona e mezza maratona, mi sono scoperto marciatore. Voglio tentare di fare risultati importanti anche in questa disciplina e battere ogni record di eccletismo. Ad 84 anni non è ancora il tempo di fermarsi.”

(da comunicato stampa CR FIDAL Lazio)

File allegati:
- RISULTATI/Results



Condividi con
Seguici su: