Mennea Day: In tanti al Crestella per ricordare il campione




 

Giovani e meno giovani, tutti al Crestella di Donnas per ricordare Mennea. In tanti hanno partecipato ai 200 metri del Memorial Day, organizzato dalla FIDAL in 60 città italiane, in ricordo del campione prematuramente scomparso.

Negli Esordienti maschile vittoria di Gabriele Adorni (Calvesi; 32.06), a precedere Jean Xavier Villanese (Pont Donnas; 33.37) e Simone Menchini (Stronese; 33.60). Nella prova femminile si è imposta Sveva Nobili (Saint-Christophe; 31.63), su Sofia Mancini (Calvesi; 32.35) e Valentina Boria (Pont Donnas; 32.41). Nei Ragazzi ha vinto Jerome Romano (Cogne; 27.71), davanti a Pietro Perego (Calvesi; 28.70) e a Simone Locatelli (Saint-Christophe; 30.17). Nel settore in rosa primo e secondo posto per Rebecca Menchini (Stronese; 28.17) e Letizia Tiso (Vercelli; 28.60). Terzo posto per la migliore delle valdostane: Sophie Planaz (Pont Donnas; 29.65). Nei Cadetti Luca Merli (Pont Donnas; 24.79) ha preceduto Stefano Lucco Castello (Rivarolo; 25.04) ed Edoardo Fedeli (Vercelli; 25.08). Doppietta dell’Atletica Ivrea nella gara femminile, con Chiara Sangineto (28.32) e Sara Borello (29.11). Terza Corinne Challancin (Pont Donnas; 30.04), prima rossonera. Nella gara assoluta, podio composto dal Senior Gregory Rodriguez (Canavesana; 22.33), dalla Promessa Emanuele Ottaviani (Atletica Piemonte; 22.59) e dal Senior Andrea Trionfo (Athletic Club 96; 22.71). Migliore valdostano Federico Assanti (Cogne) 6° in 23.89, primo Juniores, poi 8° Laurent Grange (Cogne; 24.00), terzo Allievo, 9° Luca Chierici (Cogne; 24.07) e 10° Alessandro Sarteur (Cogne; 24.16), 2° e 3° della classifica Junior. Nella prova femminile, Laura Oberto (Atletica Canavesana; 25.32), Eleonora Marchiando (Calvesi; 26.15) e Arianna Imperial (Calvesi; 26.38) compongono il podio assoluto, con le due Calvesine sui primi due gradini del podio Allieve. Oberto è invece la prima Promessa, mentre la prima Senior è stata Elena Nogara (Cogne; 26.77), quarta assoluta. 5°, 3° Allieva Veronica Pirana (Cogne; 26.87) e 8° Claire Challancin (Pont Donnas; 27.95). In gara anche molti corridori che da molti anni non hanno più indossato le scarpette chiodate. Il miglior tempo della prova non competitiva è stato fatto registrare da Fabio Marchiando (26.16).

Trofeo Frigerio

Edoardo Gagliardi ha chiuso al settimo posto la 44^ edizione del Trofeo Ugo Frigerio, circuito a tappe dedicato ai marciatori. Nell’ultima prova di Vimodrone (MI), il portacolori dell’Atletica Cogne ha chiuso i 4 Km in 22’11”. Nono posto nel circuito per Simone Ciocchetti (Cogne).



Condividi con
Seguici su: