Mei: “Torun, risultati esaltanti. Pensando a Tokyo”

07 Marzo 2021

Le parole del presidente FIDAL a conclusione degli Europei indoor in Polonia: “Felice di aver allargato i numeri della squadra, esperienza che servirà a tanti”

 

“È stata un’esperienza esaltante”. Il presidente FIDAL Stefano Mei esprime soddisfazione per i risultati azzurri degli Europei indoor di Torun, terminati per l’Italia con tre medaglie e con dodici finalisti. “Lo è stata per me, per la prima volta alla guida della squadra azzurra da presidente. Ma lo è stata soprattutto per tanti ragazzi alla prima esperienza in Nazionale assoluta”. 

“Abbiamo ottenuto risultati esaltanti - prosegue il numero uno federale - con le medaglie di Marcell Jacobs, Gianmarco Tamberi e Paolo Dal Molin, ma anche prestazioni fantastiche da chi non è riuscito ad andare a medaglia, penso a Tobia Bocchi e alla staffetta 4x400 femminile che ha saputo comunque migliorare il record italiano”.

“Sono molto felice di aver scelto di allargare i numeri della squadra - la considerazione del presidente Mei - ogni ragazzo che ha corso lo ha fatto con grande determinazione e ha fatto esperienza. Ora, chi non aveva mai partecipato, sa cosa sia una competizione internazionale. Sono davvero contento di quanto fatto dal gruppo, tanti primati personali, tante finali, com’è logico anche qualche controprestazione che servirà a far crescere. E sono certo che su questo mattoncino di Torun costruiremo una grandissima stagione che dovrà culminare in modo adeguato a Tokyo”.

VIDEO | PARLA IL PRESIDENTE MEI

RISULTATI E START LIST - TV E STREAMING - ORARI DEGLI AZZURRILA SQUADRA AZZURRA - LA PAGINA EA DEGLI EUROPEI INDOOR - STATISTICS HANDBOOK (PDF) - TUTTE LE NOTIZIE

LE SCHEDE DELLA SQUADRA ITALIANA (PDF)

LE FOTO (di Giancarlo Colombo/FIDAL)

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 CAMPIONATI EUROPEI INDOOR