Meeting e prove multiple nel week-end di Ancona

17 Gennaio 2014

Due riunioni assolute al Banca Marche Palas, sabato 18 e domenica 19 gennaio

 

Proseguono le gare al Banca Marche Palas di Ancona, con il secondo fine settimana dedicato all’attività indoor. Anche stavolta un intenso programma: due meeting assoluti pomeridiani, una riunione giovanile prevista domenica mattina e in contemporanea anche le prove multiple. Si riparte quindi nel pomeriggio di sabato 18 gennaio con inizio alle ore 15.50. Nei 60 femminili è annunciata Chiara Bazzoni (Esercito) che nel 2013 è stata semifinalista ai Mondiali di Mosca sui 400 metri, distanza in cui si è aggiudicata la medaglia d’oro ai Giochi del Mediterraneo di Mersin (Turchia). Durante il passato week-end, la 29enne toscana ha corso i 60 in 7.67 nell’impianto romano di Casal del Marmo. La Bazzoni è iscritta anche ai 200 metri di domenica ad Ancona. Tornando al cartellone di sabato, nei 1000 metri maschili è atteso il mezzofondista azzurro Mohad Abdikadar (Aeronautica), mentre sui 400 scende di nuovo in pista la bergamasca Serena Monachino (Acsi Italia Atletica), seconda in 56.29 domenica scorsa, che se la vedrà con la junior Lucia Pasquale (Olimpia Club Molfetta). La gara dei 400 uomini vede al via la promessa Mirko Romano (Atl. Virtus Cr Lucca), azzurro agli ultimi Europei under 20 di Rieti, senza dimenticare le quattro gare della prima giornata per l’eptathlon maschile (under 20 e assoluto): 60 metri, lungo, peso e alto.

Per le Marche da seguire l’osimano Manuel Nemo (Tam), impegnato nell’eptathlon juniores. Ci sarà poi l’esordio stagionale del pesista montegiorgese Lorenzo Del Gatto (Tam), al debutto nella categoria under 23 dopo aver vinto il titolo italiano juniores sia indoor che all’aperto. Sui 400 proverà a confermare il suo buon momento di forma la velocista osimana Valentina Natalucci (Tam), che domenica ha vinto sui 60 in 7.69, al maschile ci saranno fra gli altri Leonardo Zucchini (Atl. Civitanova) nei 400 e lo junior Zakaria Rouimi (Mezzofondo Club Ascoli) sui 1000 metri. Nel triplo in gara la sangiorgese Silvia Del Moro (Tam), sui 60 metri le neo-promesse Paola Spina (Atl. Avis Macerata) e Martina Piergallini, anconetana dell’Atl. Brescia 1950.

Domenica si ricomincia alle 9.15 del mattino: di scena il Festival giovanile di prove multiple (under 14 e under 16) e l’avvio del pentathlon femminile (60 ostacoli e salto in alto), con la sambenedettese Enrica Cipolloni (Fiamme Oro), la campana Anna Generali (Gs Valsugana Trentino) e la promessa Flavia Nasella (Acsi Italia Atletica), ottava l’anno scorso nell’eptathlon agli Europei juniores di Rieti.

Nel pomeriggio di domenica 19 gennaio toccherà a un altro meeting assoluto con un programma diverso rispetto a quello di sabato: dalle ore 15.30 le gare dei 60 ostacoli sul rettilineo, per spostarsi sull’anello con 200 e 800 metri, poi due concorsi (alto maschile e lungo femminile) e il gran finale dell’eptathlon per gli uomini (60 ostacoli, asta, 1000 metri) e del pentathlon tra le donne (peso, lungo, 800 metri). Annunciati per il momento 279 atleti-gara al meeting di sabato, 287 a quello di domenica: numeri destinati a crescere, visto che saranno accettate anche le iscrizioni sul posto.
 
FERMO - Il pomeriggio di sabato 18 gennaio propone anche una manifestazione regionale all’impianto indoor “Roberto Donzelli” di Fermo, organizzata dalla Sport Atletica Fermo: inizio alle ore 15.30 con le gare di salto con l’asta, sia maschile che femminile, per le categorie assolute e anche per i cadetti.
 
CROSS - Parte domenica 19 gennaio il Campionato assoluto di corsa campestre per società, con la prima fase regionale. La manifestazione si disputa a Senigallia (Ancona), presso il campo sportivo Saline, per l’organizzazione dell’Atletica Senigallia. Quattro le gare in programma nella mattinata: inizio alle ore 9.15 per il cross allieve e allievi (4 km), seguito dalla prova juniores femminile sui 6 km (ore 9.40), da quella di 8 km per le categorie juniores maschile, seniores femminile e promesse donne (ore 10.15), con la chiusura alle 11.00 quando scatterà il cross maschile seniores e promesse di 10 km. La seconda tappa si svolgerà ad Ancona, il 2 febbraio, al termine della quale saranno proclamati i club campioni regionali.

File allegati:
- ISCRITTI - sabato 18 gennaio
- ISCRITTI - domenica 19 gennaio (pomeriggio)


Condividi con
Seguici su: