Mazzaufo nel nuovo settore tecnico

04 Ottobre 2018


 

Dopo la modifica della struttura tecnica nazionale, avvenuta nel corso del consiglio federale del 28 settembre scorso, il giuliese Claudio Mazzaufo è stato confermato nel suo incarico di responsabile delle attività di gestione e controllo dei salti, in relazione agli atleti di prima fascia, inseriti nel cosiddetto Athletic Elite Club. Non solo, le sue mansioni sono allargate anche ai settori lanci e prove multiple. Mazzaufo, 60 anni, allenatore specialista di atletica leggera, professore di educazione fisica e docente presso la facoltà di Scienze Motorie dell’Università G. D’Annunzio di Chieti-Pescara, collabora da ormai 29 anni, quasi ininterrottamente, con la federazione di atletica leggera. Ha ricoperto in passato altri numerosi incarichi nei settori giovanile e assoluto della nazionale. Allena inoltre i saltatori del settore agonistico della società Atletica Gran Sasso Teramo.    

Come noto, il consiglio federale ha nominato nuovo Direttore Tecnico delle nazionali Antonio La Torre, già presente nel precedente organigramma come componente della squadra di supporto tecnico scientifico nel settore fondo e marcia. La Torre prende il posto di Elio Locatelli. Il dimissionario Stefano Baldini è stato sostituito, nell’incarico di Direttore Tecnico Giovanile e Sviluppo, da Roberto Pericoli, anche lui inserito nel precedente organico come assistente di Locatelli nell’alto livello. Suo vice, nei settori giovanili under 23, under 20 e under 18, sarà Antonio Andreozzi.      



Condividi con
Seguici su: