Marta Baruffini argento nel peso juniores ad Ancona




 

Si parte subito con una medaglia d’argento nella seconda e conclusiva giornata dei Campionati Italiani Indoor Juniores e Promesse.

La conquista Marta Baruffini (Cus Parma) nel peso juniores con la misura di 13,35, a 11 cm dalla vincitrice, Martina Carnevale (Atl. Studentesca Ca.Ri.RI) che al primo turno aveva lanciato a 13,46.

L’atleta del Cus Parma, dopo un primo lancio e un secondo a 12,47, che le vale già la terza posizione in classifica, si mette all’inseguimento della misura della Carnevale, che negli altri turni, dopo il 12,70 al secondo, non segna più lanci validi. C’è un 12,68 e un 12,48 al terzo e quarto lancio, che ancora la lasciano al 3° posto, poi la fiammata al penultimo turno con 13,35, che è primato personale assoluto (aveva lanciato a 13,21 a Padova la settimana scorsa, mentre outdoor la sua migliore misura era 13,10 nel 2014) che le consente di portarsi al 2° posto. L’ultimo lancio sarà poi ininfluente a 12,45.

Per Marta Baruffini si tratta del quinto piazzamento da podio in un Campionato Italiano, dopo i titoli nazionali vinti da cadetta nel 2012 e da allieva nel 2013, l’argento ancora da allieva nel 2014 e il bronzo da juniores nel 2015, tutti nel peso e nella stagione all’aperto: si tratta quindi il primo podio indoor, dopo 3 quarti posti ai Campionati Italiani Indoor Allieve 2013 e 2014 e Juniores 2015.

Giorgio Rizzoli

La foto del podio è di FIDAL COLOMBO/FIDAL



Condividi con
Seguici su: