L'atletica ringrazia medici e infermieri

07 Aprile 2020

C’è anche un giudice di gara tra chi opera nell’emergenza sanitaria: Milena Mazzoli nel reparto Covid di Torrette, ad Ancona


 

Nella Giornata mondiale della salute, che viene celebrata oggi, il ringraziamento va ai medici, agli infermieri e a tutti gli operatori sanitari anche da parte dell’atletica delle Marche, in questo momento così particolare.

Tra chi è coinvolto nell’emergenza c’è un giudice di gara: Milena Mazzoli, di Ancona, che lavora all’ospedale pediatrico Salesi ma si è resa disponibile a dare una mano nel reparto Covid di Torrette e adesso è impegnata in prima linea.

“Nuovi colleghi, nuove amicizie, nuove e tante emozioni - ha scritto - Rimettersi in gioco a 50 anni con il paziente adulto, grave, respiratorio, cardiopatico, infetto... non è facile ma ci sto riuscendo”.


Sul campo di atletica: Milena Mazzoli, seconda da sinistra, con un gruppo di giudici di gara


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate