Maratona: le squadre azzurre per gli Europei

24 Aprile 2018

Nella riunione odierna del Consiglio Federale, il DT Locatelli ha ufficializzato i nomi degli atleti convocati sui 42,195 km per la rassegna continentale di Berlino


 

La preparazione degli azzurri in vista degli Europei di Berlino (6-12 agosto), con la ufficializzazione delle squadre di Maratona uomini e donne, è stata l’argomento principale della riunione di Consiglio federale tenutasi questa mattina a Roma, e successiva alla riunione del Comitato Nazionale andata in scena ieri. Nella parte introduttiva, a seguire le comunicazioni del Presidente federale Alfio Giomi, le parole del presidente onorario Gianni Gola, in ricordo di Walter Bragagnolo, il tecnico che scoprì Sara Simeoni (portandola alla finale olimpica di Monaco 1972).

Poi, spazio agli azzurri, con la relazione del DT Elio Locatelli, che ha illustrato la composizione delle squadre nazionali di maratona per gli Europei del prossimo agosto: “La gara continentale sarà molto probabilmente di altissimo livello tecnico – spiega Locatelli –, e l’Italia punta a confermarsi come una delle realtà leader della corsa su strada. Tra gli uomini, schiereremo quattro atleti: Daniele Meucci, Stefano La Rosa, Eyob Faniel, Yassine Rachik; in campo femminile, la formazione sarà composta da Catherine Bertone, Sara Dossena, Valeria Straneo, Giovanna Epis, Fatna Maraoui e Laura Gotti; ove una delle suddette dovesse avere dei problemi, sarà pronta a subentrare Anna Incerti, che farà comunque, come tutti i selezionati, un percorso agonistico e di preparazione concordato e assistito”. Tra le notizie comunicate al Consiglio dal DT, anche l’ormai prossimo rientro alle gare di Marcell Jacobs, che si darà con regolarità quest’anno allo sprint, rendendosi disponibile anche per la staffetta veloce. Prossimi al rientro anche il triplista Daniele Greco, completamente recuperato e da tempo al lavoro a pieno regime (potrebbe esordire nella fase regionale dei societari), ed il lunghista Kevin Ojiaku.

Il DT al giovanile e allo sviluppo Stefano Baldini segnala il buon fermento di molti degli atleti seguiti (su tutti la discobola Osakue, sempre più vicina alla fettuccia dei 60 metri, e l’ostacolista Sibilio, 33.24 nei 300 piani lo scorso weekend), in una stagione estiva segnata dall’appuntamento con i Mondiali Juniores di Tampere (10-15 luglio).

Tra le delibere odierne, da segnalare l’approvazione della prima variazione al preventivo economico 2018, per complessivi 473.062 Euro, derivanti da maggiori ricavi per circa 406.000 Euro e da minori spese per circa 66.000 Euro. Commissariamento di due Comitati provinciali in Sicilia: Caltanissetta (già commissariato, esteso il compito di Giancarlo La Greca) e Palermo (affidato a Rosolino Siculiana). Disco verde del Consiglio per l’accensione di un mutuo a tasso zero presso l’Istituto per il Credito Sportivo finalizzato ad interventi su piste e pedane del Palaindoor di Ancona. Approvata la convenzione tra la FIDAL e Special Olympics, l’associazione benemerita riconosciuta da CONI e CIP che ha per obiettivo l’inclusione e l’integrazione delle persone con disabilità intellettive. Annullata la sede di svolgimento dei Campionati Italiani Master di Prove Multiple, 10.000 metri e staffette prevista a Matera il 2 e 3 giugno. La nuova sede sarà oggetto di una prossima comunicazione.

La Runcard attiva una nuova categoria di tesseramento: è quella dedicata al FitWalking, il cammino non agonistico, i cui aderenti entrano da oggi a far parte formalmente della grande famiglia dell’atletica. Nominati i due membri FIDAL della Commissione di valutazione per il bando indetto dal Comune di Roma, “Procedura aperta per l’affidamento in concessione della maratona internazionale di Roma”: si tratta degli ex campioni azzurri della distanza Stefano Baldini (oro olimpico ad Atene 2004, oggi DT al giovanile e allo sviluppo) e Giacomo Leone (vincitore della maratona di New York 1996, oggi presidente del CR FIDAL Puglia). Ratificati dal Consiglio gli esiti dei corsi tecnici: sono ben 347 i nuovi istruttori, e 80 gli allenatori; spiccano i nomi di Giulio Ciotti, Paolo Dal Soglio, Fabrizio Donato, Salvino Tortu, Ottavio Andriani, Ruggero Pertile.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: