Maratona di Reggio Emilia

11 Dicembre 2017

2650 iscritti, 2400 partenti e 2300 classificati alla Maratona di Reggio Emilia con il parmense El Fathaoui al 4° posto con un tempo sotto le 2 ore 20'.


 

Successo di partecipanti alla Maratona di Reggio Emilia, giunta alla 22^ edizione, con un buon contenuto tecnico per i primi classificati e anche per le posizioni intermedie, con 10 uomini sotto le 2 ore 30' di cui 5 italiani. 

Giornata fredda, ma senza precipitazioni, al traguardo in Corso Garibaldi di Reggio Emilia la prima posizione è per il ruandese Jean Baptiste Simukeka (Vini Fantini Pescara) in 2.16.30, davanti al marocchino Youness Zitouni (Pod. Il Laghetto) con 2.17.06 e allo sloveno Rok Puhar con 2.17.49.

Al 4° posto primo fra gli italiani, l'ex marocchino della Atl. Casone Noceto Yassine El Fatahoui con 2.19.18, che precede il campione italiano di maratona Ahmed Nasef (Atl. Desio) 5° con il tempo di 2.21.32.

Fra gli atleti della nostra regione, 10° posto per Luca De Francesco (Mds Panariagroup) 10°in 2.28.01, poi dal 17° al 20° posto il suo compagno di club Alessandro Donati con 2.37.32 e i 2 atleti della Pol. Scandianese Enrico Rivi e Davide Scarabelli, rispettivamente in 2.37.41 e 2.38.17.

Tra le donne la vincitrice è l'etiope Alemu Maru Tsehai in 2.33.41, davanti all'italiana Laura Gotti (Runners Capriolese) con 2.38.22 e alla croata Nikolina Sustic con 2.46.28.

La prima fra le emiliane è Sarah Martinelli (GP Quadrifoglio) che si piazza al 7° posto in 2.54.22. Nelle prime 10 anche altre 3 atlete, che si piazzano dall'8° al 10° posto: nell'ordine Laura Ricci (Corradini Rubiera) 2.54.44, Manuela Marcolini (3,30 km Road & Trail Running) 2.57.17, Laura Aicardi (Atl. Reggio) 2.58.22.

Risultati

Giorgio Rizzoli



Condividi con
Seguici su: