Maraoui in gara alla maratona di Lubiana

23 Ottobre 2019

La portacolori dell’Esercito, argento europeo a squadre nella scorsa stagione, domenica 27 ottobre in Slovenia per il ritorno sui 42,195 chilometri


 

Un’azzurra al via nella maratona di Lubiana, domenica 27 ottobre. Sulle strade della capitale slovena, la prova femminile vedrà ai nastri di partenza Fatna Maraoui che rientra in azione sui 42,195 chilometri, a più di un anno dall’ultima volta. La sua ultima esperienza sulla distanza è quella del 2018 agli Europei di Berlino, dove ha avuto un ruolo decisivo per la medaglia d’argento a squadre del team italiano, con il quattordicesimo posto individuale in 2h34:48, anche se la portacolori dell’Esercito ha un primato personale di 2h30:50 stabilito a Valencia nel 2015. In questa stagione la piemontese, classe ’77, ha dovuto osservare un periodo di stop, durante la primavera, per una microfrattura al bacino. Ma la biellese di Cerrione è tornata a essere protagonista nel mese di settembre, con due successi significativi: il tricolore assoluto dei 10 km su strada, conquistato a Canelli per la terza volta in carriera con 33:10, e la vittoria alla Rome Half Marathon Via Pacis in 1h14:12.

La gara di Lubiana si è rivelata particolarmente veloce nella scorsa edizione, quando la keniana Visiline Jepkesho ha portato il record del percorso a 2h22:58, mentre tra gli uomini l’etiope Sisay Lemma è riuscito a migliorarlo con 2h04:58. Stavolta quattro donne si presentano con un crono inferiore a 2h23: Shitaye Eshete (Bahrain, 2h22:39), la keniana Sharon Cherop (2h22:28), le etiopi Afera Godfay (2h22:41) e Sentayehu Lewetegn (2h22:45). Il treno giusto per l’azzurra potrebbe però trovarsi più indietro, con atlete europee accreditate di tempi intorno alle due ore e mezza come l’ucraina Olga Skrypak (2h30:35). Al maschile i più attesi sono l’etiope Kelkile Gezahegn (2h05:56) e il keniano Mark Korir (2h05:49). Diretta video streaming della Volkswagen Ljubljana Marathon, targata IAAF Gold Label, dalle ore 10.30 di domenica a questo LINK.

l.c.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- ISCRITTI/Entries


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate