Manenti freccia reatina: 20.60

01 Giugno 2013

Primato personale per il portacolori dell'Aeronautica Militare (aveva realizzato 20.76 lo scorso anno a Torino)

 

Davide Manenti mette a segno un notevole 20.60 (vento nullo) nei 200 metri del Trofeo Perseo, meeting che ha avuto luogo oggi pomeriggio sulla rinnovata pista del Raul Guidobaldi di Rieti. Il 24enne torinese allenato da Nocera demolisce così il proprio primato personale (vantava 20.76, realizzato lo scorso anno nel Primo Nebiolo di Torino), fallendo l’ingresso nella top ten nazionale della distanza – probabilmente una delle più nobili di tutta la nostra atletica – per l’inezia di soli 3 centesimi. E' comunque la terza prestazione europea 2013, alle spalle del francese Lemaitre (20.35) e dell'olandese Martina (20.59). In stagione, Manenti aveva già corso al di sotto dei 21 secondi, il 12 maggio scorso, realizzando 20.81 a Santhià, prima di prendere parte, la domenica successiva, all'uscita della 4x100 azzurra a Gavardo (39.45). Nella gara donne, bel confronto tra Ilenia Draisci (Esercito), vincitrice in 23.76 (anche in questo caso vento nullo), e Maria Benedicta Chigbolu (Studentesca Ca.Ri.RI), seconda in 23.94.

m.s.

 

 

 

File allegati:
- RISULTATI / Results


Condividi con
Seguici su: