Mandela Day, l'omaggio degli azzurri

18 Luglio 2019


 

Oggi, 18 luglio, si festeggia in tutto il mondo il Mandela Day. Anche gli atleti della Nazionale italiana hanno voluto celebrare il leggendario presidente sudafricano che ha dedicato la propria vita alla lotta all’apartheid: in collaborazione con l’ambasciata del Sudafrica in Italia, gli azzurri hanno fatto proprie alcune delle frasi più significative di Nelson Mandela, ricche di valori e fonte d’ispirazione. Parole semplici ma fortissime. E così la discobola Daisy Osakue ci ricorda che “A winner is a dreamer who never gives up” (un vincitore è un sognatore che non si arrende), il primatista italiano dei 400 metri Davide Re osserva che “It always seems impossible until it’s done” (ogni impresa sembra sempre impossibile, finché non viene realizzata), l’ostacolista Ayomide Folorunso suggerisce questo… “May your choices reflect your hopes, not your fears” (fai che le tue scelte rispecchino le tue speranze, e non le tue paure), il pesista Leonardo Fabbri sottolinea che “Education is the most powerful weapon which you can use to change the world” (l’educazione è l’arma più potente per cambiare il mondo) e il siepista Yohanes Chiappinelli conclude così: “I am the master of my fate, I am the captain of my soul” (sono l’artefice del mio destino, sono il capitano della mia anima). 

VIDEO | GLI AZZURRI E L’OMAGGIO A NELSON MANDELA

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- Il sito ufficiale del Mandela Day


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate