Malavisi rientra con 4,36 ad Atene

22 Giugno 2018

Nella capitale greca, in un meeting in piazza, settimo posto dell’azzurra con la migliore prestazione italiana dell’anno, 302 giorni dopo l’ultima gara


 

Prima gara del 2018 per Sonia Malavisi. Ad Atene, in un meeting in piazza, l’astista azzurra ha superato la quota di 4,36 per chiudere in settima posizione. Sono trascorsi 302 giorni dall’ultima competizione disputata, il 24 agosto 2017 nella qualificazione delle Universiadi di Taipei, ma era invece dal 21 maggio dell’anno scorso, quando saltò 4,40 a Rieti, che non arrivava a una misura simile. Oggi nella capitale greca la portacolori delle Fiamme Gialle è tornata in pedana, con rincorsa ridotta a 12 appoggi, e diventa subito la capolista italiana di questa stagione, per superare il 4,30 all’aperto di Helen Falda e il 4,35 indoor di Elisa Molinarolo e Roberta Bruni. La 23enne romana ha rotto il ghiaccio con 4,00 alla terza prova, poi 4,20 alla seconda e 4,36 ancora con il terzo e ultimo tentativo, confermando le sue qualità agonistiche, quindi tre errori a 4,46. A vincere è stata la beniamina del pubblico locale, l’olimpionica e iridata Katerina Stefanidi con 4,80 e secondo posto a 4,73 per la cubana Yarisley Silva.

l.c.

VIDEO | ASTA: SONIA MALAVISI 4,36 AD ATENE

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- RISULTATI/Results


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 MALAVISI SONIA