MONTAGNA. Italia maschile con Berny Dematteis oro a squadre agli Europei




 

Porto Muniz (POR) 4 luglio. Italia maschile oro a squadre ai Campionati Europei di Corsa in Montagna di Porto Munitz a Madeira (Portogallo). Il cuneese Bernard Dematteis non riesce nella sua impresa di conquistare il terzo titolo europeo consecutivo ma è comunque autore di una gara da protagonista: spalla a spalla con il norvegese Johan Bugge (che vincerà) per tre quarti di percorso (11,8km con un dislivello complessivo di oltre 1250 metri), paga un conto salatissimo nel finale affondando dalla seconda alla settima posizione (1h03:51). Prima di lui arrivano sul traguardo gli azzurri Alex Baldaccini, medaglia di bronzo (1h02:56), e Xavier Chevrier (1h03:41), sesto. Con Luca Cagnati 13mo (1h05:04) il predominio dei ragazzi italiani nella competizione è netto nei confronti degli altri team che salgono sul podio: britannici e svizzeri tra loro separati da un solo punto.

In campo femminile l’Italia chiude al 4° posto ai piedi del podio; compagine rimaneggiata per infortuni, maternità e cambio generazionale, la prestazione delle azzurre è comunque positiva. Migliore delle italiane Alice Gaggi (Runner Team 99), 10ma su un percorso non adatto a lei; seguono Samanta Galassi 15ma e Antonella Confortola, bloccata da un problema muscolare, 19ma.

 

RISULTATI

 

(Fonte: Fidal Piemonte - Myriam Scamangas)



Condividi con
Seguici su: