MONDIALI ALLIEVI. Olivieri in semifinale oggi sui 400hs. Stop Zabarino. Tocca a Sottile




 

Torino (TO) 16 luglio. Prima giornata di gara ai Mondiali Allievi di Cali e primi verdetti per gli atleti piemontesi con un bilancio finale chiaroscuro.

La luce è tutta per Linda Olivieri (Team Atl. Mercurio Novara) che con una gara giudiziosa conquista senza problemi la semifinale sui 400hs. Per sorteggio la novarese finisce nella prima serie insieme alla favorita per l’oro, la statunitense Sydney McLaughlin che passeggia in 56.81; Linda è brava a non farsi prendere dalla frenesia di mantenerne la scia ma conduce la sua gara con tranquillità chiudendo in 60.23 e conquistando il terzo posto, l’ultimo utile per accedere direttamente alla semifinale, in programma oggi alle 20.30 ora italiana (13.30 ora locale). Olivieri sarà ai blocchi di partenza della prima semifinale in 7ma corsia con la McLaughlin in 3° corsia.
Da segnalare che sui 400hs passa il turno anche l’altra azzurra in gara, Ilaria Verderio che sarà al via della 2° semifinale.

Niente da fare invece per Sara Zabarino (Atl. Gaglianico) che non si qualifica per la finale del giavellotto: la qualificazione è fissata a 52,00m che varrebbe il primato personale per la biellese. Nel primo turno di lanci Zabarino scaglia l’attrezzo a 44,00m, nel secondo 45,19m mentre il terzo tentativo si esaurisce in un nullo. Peccato per Zabarino che finisce 23ma nella classifica complessiva tra i due gruppi di qualificazione ma che sicuramente farà tesoro della sua prima esperienza in campo internazionale.

Oggi alle 17.00 ora italiana (10.00 ora locale) scenderà in pedana Stefano Sottile (Atl. Valsesia) per le qualificazioni del salto in alto; l’accesso alla finale sarà garantito dalla misura di 2,11m oppure da un piazzamento tra i primi 12. Sottile è inserito nel gruppo B.

LA PAGINA IAAF SUI MONDIALI ALLIEVI


(Fonte: Fidal Piemonte - Myriam Scamangas)



Condividi con
Seguici su: