MADE Expo: si parte con un workshop

17 Ottobre 2012

Oggi, a Milano, prima giornata della fiera internazionale con un incontro sul tema "Palestre per l'atletica al servizio dello sport"

 

Oggi, al MADE Expo 2012 di Milano, si è svolto, alla presenza dell'olimpionico azzurro Stefano Baldini, il workshop, “Palestre per l’atletica al servizio dello sport: palestre dell’atletica e palestre all’aperto”, organizzato da FIDAL all’interno del format AAA+ATLETICA, il contenitore green in cui la Federazione nell’ambito della preziosa partnership con CIA (Confederazione Italiana Agricoltori) ha declinato progetti e attività che la inseriscono in un percorso nuovo ed ecologico. L'oro olimpico di maratona ad Atene 2004, testimonial di iOCORRO insieme a Gabriella Dorio, ha voluto fortemente essere presente in questa occasione per dare voce alla filosofia che sta dietro il progetto: l’atletica che esce dai campi  e si mette a servizio dei runners. “Perché dopo aver ricevuto molto dallo sport – ha dichiarato Baldini – mi sembra giusto e doveroso dare il mio contributo per tutti quel popolo di 11 milioni di appassionati che corrono liberi nei parchi”.

“Perché l’atletica – ha continuato - non è soltanto misure, successi, gara”.

Piero Incalza responsabile tecnico della piattaforma www.iocorro.net ha posto poi l’attenzione sulla certificazioni dei parchi e delle aree verdi che la Federazione vuole mappare e omologare proprio per dare un sostegno a chiunque voglia anche per la prima volta iniziare a correre. Presenti, inoltre, Giancarlo Mori Ubaldini, Raffaele Mennella, Angelo Lalli e Stefano Longhi che hanno, invece, illustrato il progetto “Palestre dell’atletica” per lo sviluppo di impianti indoor destinati all’atletica dove sarà possibile coniugare allenamento e benessere in una costruzione leggera, modulare e costruita in legno, materiale per eccellenza ecosostenibile. “Il culto dell’atletica per dare allo sport la giusta dimensione e per restituire ad esso quella rappresentatività dell’utilità che la forma a basilica progettata gli conferisce", come ha detto in chiusura il progettista Mennella. Il MADE Expo 2012, dove FIDAL e FIDAL Servizi espongono una serie di progetti nel segno di made in Italy, benessere e ambiente, resterà aperto fino al prossimo 20 ottobre.

File allegati:
- Il sito del MADE Expo 2012


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 L'atletica al MADE Expo 2012