Ludovica Montanaro, record nel peso Allieve

26 Aprile 2018

A Ostia, meeting Trofeo della Liberazione, scaglia la palla di Kg 3 a 15,17. Bene i mezzofondisti Junior Di Primio, Cirotti e D'Ambrosio sui 1000 metri 


 

Arriva il primo record all’aperto stagionale per l’atletica abruzzese. La lanciatrice Ludovica Montanaro (Atletica Gran Sasso Teramo) ha conseguito un importante risultato tecnico in occasione del meeting Trofeo della Liberazione, che si è svolto il 25 aprile a Ostia. Nella gara di getto del peso Allieve (Kg 3) ha stabilito la migliore prestazione abruzzese di categoria con la misura di 15,17 metri. Quello precedente, di 14,28, apparteneva alla stessa atleta teatina classe 2001, allenata dal padre Lucio. Una sequenza di lanci caratterizzata da quattro nulli su sei, nell’evidente tentativo di cercare una misura di rilievo, che è arrivata al terzo turno, seguito da un quinto lancio a 14,77. Con questa prestazione la Montanaro compie un rilevante salto di qualità, che le permette di collocarsi al primo posto della graduatoria italiana stagionale Allieve. Inoltre, le consente di mettere nel mirino il minimo di partecipazione ai campionati europei under 18, in programma il 5-8 luglio a Gyor in Ungheria, che è posto a 15,50 metri.

Nella stessa riunione di Ostia sono arrivati altri risultati interessanti, soprattutto dalle gare cosiddette spurie, cioè non facenti parte del programma olimpico. Sui 1000 metri femminili spicca il 2’59”62 della Junior Giulia D’Ambrosio (Aterno Pescara), con il quale si è piazzata settima in una gara piuttosto tirata vinta da Flavia Ferrari (Atletica Milardi Rieti) con 2’52”73. Sulla stessa distanza si sono ottimamente espressi altri due Junior: ottavo Manuel Di Primio (Atletica Gran Sasso Teramo) con 2’31”87, seguito al decimo posto dal compagno di allenamenti Luigi Cirotti (Atletica Gran Sasso Teramo) con 2’32”99.  

Sui 300 metri maschili, lo Junior Francesco Spoltore (Nuova Atletica Lanciano) ha fatto segnare 36”41, con il quale ha vinto la sua serie, sesto in classifica generale.        



Condividi con
Seguici su: