Lucia Quaglieri: un altro titolo nazionale

20 Maggio 2018

Lucia Quaglieri vince il titolo nazionale di eptathlon promesse a Torino.


 

---

Lucia Quaglieri, nel 2018 approdata alla Fratellanza 1874 Modena, dopo gli anni precedenti a Modena Atletica, ha vinto a Torino il Campionato Italiano Promesse di Eptathlon.

Nelle 2 giornate di gare ha totalizzato 4936 punti, una prestazione anche lontana dalle sue migliori (il suo primato personale è di 5263 e in carriera aveva superato i 5000 punti 8 volte), ma tanto è bastato per ottenere il suo 4° titolo nazionale di eptathlon dal 2014 al 2018, cioè nelle 5 stagioni da juniores o promessa. Solo nel 2017 non salì sul gradino più alto del podio, piazzandosi al 3° posto fra le promesse, ottenendo 5165 punti. Si aggiungono anche i piazzamenti da allieva nell'eptathlon, in cui fu argento nel 2013.

Dopo essere stata al comando nelle gare della prima giornata con 36 punti di vantaggio su Martina Ronchetti, con la sesta prova (il giavellotto) veniva superata dalla rivale, trovandosi ad affrontare la prova finale sugli 800 metri partendo con un distacco di 33 punti. Ma ancora una volta gli 800 metri sono stati la gara jolly per la bolognese, che ha distanziato la Ronchetti di 190 punti nella gara e di 157 nella classifica complessiva.

Il dettaglio delle sue prove.

Prima giornata:  100 hs 14.54 (+0,8); alto 1,47; peso 11,94, 200 metri 26.48 (+0,2).

Seconda giornata: lungo 5,17 (-1,8); giavellotto 34,30; 800 metri 2.16.75.

Nelle altre gare di Torino, gli atleti emiliano si piazzano nell'eptathlon juniores all'11° posto con Rebecca Scardovi (Atl. Lugo) con 4144 punti e al 22° con Anna Busetto (Self Montanari Gruzza) con 3481 punti; nel decathlon promesse 6° posto per Michele Brini (Atl. Lugo) con 5828 punti.

Risultati

Giorgio Rizzoli




Condividi con
Seguici su: