Lille: gli azzurri della seconda giornata

23 Giugno 2017

Il programma orario di sabato 24 giugno nei Campionati Europei a squadre, con il dettaglio di tutti gli atleti italiani in gara


 

Sabato 24 giugno a Lille (Francia), nella seconda giornata dei Campionati Europei a squadre, attesi 19 atleti italiani nelle gare individuali più le due staffette 4x100 metri. Ad aprire il programma sarà il lancio del martello femminile (ore 13.54) con il debutto in Nazionale assoluta della 19enne Sara Fantini, che quest’anno ha realizzato la migliore prestazione italiana under 23 con 68,24, opposta tra le altre alla britannica Sophie Hitchon, bronzo olimpico a Rio, e alla francese Alexandra Tavernier, sul terzo gradino del podio all’ultima edizione dei Mondiali. Nell’asta Sonia Malavisi (dalle ore 13.58) troverà l’olimpionica greca Katerina Stefanidi e la tedesca Lisa Ryzih, vicecampionessa europea, mentre il pesista Sebastiano Bianchetti (ore 14.01) se la vedrà con tre protagonisti della scena internazionale: il tedesco David Storl, triplo oro continentale, e l’astro nascente polacco Konrad Bukowiecki, vincitore agli Euroindoor di Belgrado, anche se il capolista stagionale con 22,01 è il ceco Tomas Stanek. La prima gara di corsa è in programma alle 14.09 con José Bencosme sui 400 ostacoli, poi nei 100 metri Audrey Alloh (14.19) e altri dieci minuti più tardi (14.29) sui 400 ai blocchi di partenza Davide Re, autore del miglior crono in batteria con 45.85. Alle 14.39 scenderà in pista l’azzurra Yusneysi Santiusti negli 800 metri contro l’iridata bielorussa Marina Arzamasova, quindi alle 15.01 la finale dei 100 maschili con Federico Cattaneo.

Si preannuncia interessante la sfida del salto in lungo (ore 15.07): Kevin Ojiaku, terzo europeo dell’anno (8,20), troverà i due atleti che lo precedono nelle liste stagionali, ovvero il 19enne greco Miltiadis Tentoglou (8,30 nello scorso weekend per diventare il secondo junior europeo all time) e il ceco Radek Juska (8,29). Alle 15.14 in azione Margherita Magnani sui 3000 metri e alle 15.30 scatterà il disco femminile con la matricola Daisy Osakue, nella gara che vede favorite la francese Mélina Robert-Michon, argento a cinque cerchi, e la tedesca Nadine Muller, terza alla rassegna iridata di Pechino. Nei 400 ostacoli da seguire alle 15.38 la primatista italiana Yadisleidy Pedroso, qualificata per la finale con il secondo crono complessivo del turno eliminatorio (56.29), quindi i 1500 maschili di Joao Bussotti (ore 15.48), che avrà come principali avversari il polacco Marcin Lewandowski, oro europeo indoor, e il francese Mahiedine Mekhissi, tre volte sul podio olimpico dei 3000 siepi.

Uno dei momenti più attesi della giornata (ore 15.56) è il rientro agonistico nel salto in alto di Marco Fassinotti, oltre un anno dopo la sua ultima gara. Tra gli atleti da tenere d’occhio, il tedesco Eike Onnen e il britannico Chris Baker (entrambi di bronzo agli Europei di Amsterdam), insieme al bielorusso Pavel Seliverstau, terzo alla rassegna continentale in sala di Belgrado. Alle 16.08 toccherà alla tricolore Francesca Bertoni sui 3000 siepi, dove il nome di riferimento è quello della tedesca Gesa-Felicitas Krause, campionessa europea e bronzo mondiale. Nei 400 metri la finale di Maria Benedicta Chigbolu alle 16.33, poi il mezzofondista Marouan Razine sui 5000 alle 16.42. La triplista Dariya Derkach inizierà la sua gara alle 16.47 contro la tedesca Kristin Gierisch, oro continentale in sala, e l’ex iridata ucraina Olha Saladukha.

Tra gli uomini-faro dell’intera manifestazione c’è senza dubbio il tedesco Thomas Rohler, campione olimpico del giavellotto, da quest’anno il secondo di sempre al mondo con 93,90 a Doha. Alle ore 17.10 in pedana anche il ceco Jakub Vadlejch, leader della Diamond League 2016, e l’azzurro Mauro Fraresso, che nella stagione in corso si è migliorato fino a 78,28. Per chiudere con le staffette 4x100 metri, che si disputeranno su due serie al femminile (dalle 17.25) e poi al maschile (17.38).

l.c.

RIEPILOGO ORARI AZZURRI
13.54 Sara Fantini (martello)
13.58 Sonia Malavisi (asta)
14.01 Sebastiano Bianchetti (peso)
14.09 José Bencosme (400hs)
14.19 Audrey Alloh (100m)
14.29 Davide Re (400m)
14.39 Yusneysi Santiusti (800m)
15.01 Federico Cattaneo (100m)
15.07 Kevin Ojiaku (lungo)
15.14 Margherita Magnani (3000m)
15.30 Daisy Osakue (disco)
15.38 Yadisleidy Pedroso (400hs)
15.48 Joao Bussotti (1500m)
15.56 Marco Fassinotti (alto)
16.08 Francesca Bertoni (3000m siepi)
16.33 Maria Benedicta Chigbolu (400m)
16.42 Marouan Razine (5000m)
16.47 Dariya Derkach (triplo)
17.10 Mauro Fraresso (giavellotto)
17.25 4x100m femminile
17.38 4x100m maschile

RISULTATI/ResultsORARIO/Timetable - FOTO/Photos - DIRETTA STREAMING

LE SCHEDE DELLA SQUADRA ITALIANA (PDF) - Le pagine EA sulla manifestazione

Campionati Europei a squadre
Super League 2017 - Lille (Francia)
23-25 giugno
LA PROGRAMMAZIONE TV
sabato 24 giugno
diretta RaiSport ore 13.55-18.15
Eurosport 1 ore 13.45-18.15

domenica 25 giugno
diretta RaiSport ore 13.45-17.30
Eurosport 1 ore 13.00-17.25

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: