Le statistiche e gli albi d’oro di indoor e cross




 

Un totale di circa 1500 iscritti alle 4 manifestazioni del week end che si svolgeranno nella nostra regione. E’ naturalmente il cross di Imola la manifestazione che avrà più presenti, con 252 iscritti nei masters e 459 nelle categorie giovanili. Parecchi presenze anche a Modena indoor (con 66 allieve iscritte nei 60 metri), Parma indoor (con 56 iscritti negli 800 metri uomini e tanti anche nelle gare di marcia) e Modena lanci.

Saranno assegnati altri 32 titoli regionali individuali indoor fra Modena e Parma, mentre il cross di Imola è diventata la prima prova del C.d.S. Regionale di Cross Masters e Giovanile, dopo il rinvio della precedente prova a Formigine, che è stata spostata al successivo week end, diventando quindi seconda prova del C.d.S..

Per l’indoor di Modena la gara dei 60 metri juniores avrà al via i vincitori degli ultimi 2 Campionati Italiani Allievi dei 100 metri, Lorenzo Bilotti (Atl. Imola Sacmi Avis) nel 2011 e Marco Gianantoni (Virtus Emilsider Bologna); con loro anche Giovanni Cellario, più volte azzurro e miglior tempo di accredito con 6.88. Ci sono poi altri vincitori di titoli italiani allievi come Alessandro Faragona (Fratellanza 1874 Modena) nei 60 hs juniores e Stefano Braga (Atl. Piacenza) nel lungo juniores. Un altro campione italiano in gara a Modena è nei 60 metri allievi, con Diego Aldo Pettorossi (Virtus Emilsider) vincitore del titolo cadetti 2012 negli 80 metri. Atteso anche il debutto fra gli allievi dei 2 cadetti che lo scorso anno conquistarono il podio nel salto alto ai Campionati di categoria, Marco Margini (Cus Parma) e Alessandro Bellelli (Self Montanari Gruzza). Altra campionessa italiana in gara è Camilla Papa (Atl. Piacenza), vincitrice del titolo allieve dei 100 hs, che sarà in gara nei 60 metri piani e 60 metri ostacoli allieve. Nel lungo e nell’alto ci saranno poi rispettivamente Anna Plodziszewska (Atl. Lugo) e Jasmin Abdullahi Mukasi (Atl. Ravenna) viste in ottime condizioni nelle gare di gennaio.

I Campionati regionali Indoor di Parma assegneranno i titoli negli 800 e nei 3000 metri: saranno presenti anche molti atleti provenienti dalle altre regioni, ma i titoli regionali ovviamente saranno assegnati al primo classifica della Emilia Romagna. Nei 3000 metri femminili fra le iscritte spicca la presenza di Veronica Paterlini (Cus Parma), che spazia molto bene fra cross (vedi Scandiano 13 gennaio), strada (giovedì 31 gennaio la Corrida di San Geminiano a Modena) e indoor. La manifestazione precede anche gare giovanili di specialità e di marcia per tutte le categorie, con quelle allievi/e, cadetti/e e ragazzi/e valide come seconda prova del Grand Prix Regionale di Marcia Living Sport. Fra gli iscritti nei cadetti e cadette anche i primatisti regionali indoor e outdoor ragazzi Alessio Bonvento (Francesco Francia) e Tinca Gardenghi (Q.E.D.): attenzione ai primati regionali che rischiano di essere battuti !

Passiamo al cross di Imola, valido per i Campionati di Società. Campioni uscenti sono fra i masters l’Avis Castel San Pietro negli uomini e l’Atl. 85 Faenza nelle donne, mentre nelle categorie giovanili i titoli regionali 2012 furono vinti dall’Atl. Imola nei cadetti e nei ragazzi, Coop Consumatori Nord Est nelle cadette e Fmi Parma Sprint nelle ragazze. Come numero di iscritti, leggermente in calo i masters rispetto alle precedenti prime prove del C.d.S., che scontano la concomitanza con alcune manifestazioni su strada, mentre nelle categorie giovanili sono iscritti in buon numero, 459, però già inferiore ai 538 classificati di Imola C.d.S. giovanile 2012.

Come in altre occasioni, abbiamo tenuto una statistica degli atleti che hanno preso parte ai cross regionali societari (assoluti, masters e giovanili) a partire dal 2002, che aggiorneremo anche con le prossime prove, oltre a Imola, a Formigine (masters e giovanili), Ferrara (assoluti) e Correggio (masters e giovanili). Gli atleti “più presenti” sono Gloria Soffritti con 26, seguita da Emilio Borghi con 24, Sandro Calori, Monica Casadio, Anselmo Cavina, Adriano Pagani, Sanzio Sgubbi e Valerio Vincenzi con 23. Quasi tutti questi atleti presenti anche domenica a Imola, vedremo poi a fine febbraio le nuove classifiche dei “fedelissimi” ai cross regionali societari.

Per quel che riguarda i lanci a Modena, è possibile un nuovo primato regionale per Sara Corradin (Corradini Rubiera) nel giavellotto, che è al primo anno da allieva e debutterà con l’attrezzo da 500 grammi, dopo avere lanciato la scorsa domenica a Modena con quello di 600 grammi e avere migliorato il primato regionale con la misura di 42,39, superando il precedente limito che apparteneva a Carolina Bianchi; il primato regionale del giavellotto allieve di 500 grammi è di Maria Biserni con 42,16.

 

Giorgio Rizzoli

 

Albo d'oro dei Campionati Regionali  Indoor Assoluti

 

Albo d'oro dei Campionati Regionali Indoor Promesse

 

Albo d'oro dei Campionati Regionali Indoor Juniores

 

Albo d'oro dei Campionati Regionali Indoor Allievi

 

Albo d'oro dei C.d.S. Regionali di Cross

 

I numeri di presenze ai Cross Regionali Masters C.d.S.

 

I numeri di presenze ai Cross Regionali Giovanili C.d.S.

 

Tutti i classificati dei Cross Regionali Assoluti, Masters, Giovanili, validi per i C.d.S. (in ordine alfabetico)

Tutti i classificati dei Cross Regionali Assoluti, Masters, Giovanili, validi per i C.d.S. (in ordine cronologico)

I primati regionali outdoor aggiornati al 31 gennaio 2013

 

I primati regionali indoor aggiornati al 31 gennaio 2013

 

 



Condividi con
Seguici su: