Le gare del fine settimana

10 Settembre 2021

Oltre ai Campionati Italiani Master in corso a Rieti, nel fine settimana anche meeting giovanile a Busseto, Campionati Regionali Prove Multiple a Scandiano e finale nazionale CdS Under 23.

 
Nel prossimo fine settimana sono in programma in Emilia Romagna 2 manifestazioni su pista (di cui un appuntamento istituzionale) e alcune gare su strada.
Sabato 11 settembre a Busseto si svolgerà il 13° Trofeo Città di Busseto - Memorial Leopoldo Remondini, meeting riservato al settore giovanile, con organizzazione della Atl. Buzzetti.
Sono 110 gli atleti iscritti, con 164 atleti-gara, con un programma che prevede gare per le categorie cadetti e ragazzi. Gli 80 metri, con 21 iscritti nei cadetti e 17 nelle cadette è la specialità con il maggior numero di iscritti.
Fra gli iscritti, molti fra i cadetti e i ragazzi che si sono segnalati nelle gare del 2021, al netto di quelli impegnati, come vedremo poi, a Scandiano ai Campionati Regionali di Prove Multiple. Sarà per tanti nostri giovani, l'ultimo o il penultimo test prima dei Campionati Regionali Individuali in programma nel successivo week end a Parma.
Domenica 12 settembre da Busseto, in provincia di Parma, si scende un po' più a sud verso la provincia di Reggio Emilia: a Scandiano si svolgeranno i Campionati Regionali Individuali di Prove Multiple Cadetti e Ragazzi. Sranno in gara 25 fra cadetti e cadette che si cimenteranno rispettivamente nell'esathlon e nel pentathlon e 102 fra ragazzi e ragazze impegnati nei 4 tetrathlon base del programma Fdal: tetrathlon A (con 60, 600, lungo e peso), tetrathlon B (con 60 hs, 600, alto, vortex) per maschi e femmine, per un totale di ben 672 atleti-gara.
La stagione in corso per le multiple cadetti è stata molto interessante, con prestazioni importanti realizzati dai nostri giovani. Per Dario Collura (Libertas Atletica Forlì) c'è stato il nuovo primato regionale di categoria, con 4206 punti, realizzato ai C.d.S. regionali di prove multiple a Castelnovo Monti il 20 giugno scorso. Collura si presenta quindi con un accredito nettamente migliore di tutti, esattamente 700 punti oltre di Samuele Costanzini (Fratellanza 1874 Modena), 2° accredito. Pure nelle cadette ci sono state prestazioni di rilievo, che non hanno messo ancora in discussione il primato regionale di una specialista pluriennale di prove multiple come Lucia Quaglieri (4123 punti nel 2011), ma che si sono inserite nelle prime posizioni delle graduatorie regionali all time: per Giada Donati (Libertas Atletica Forlì) un personale di 3902 punti (Ravenna 9 maggio) e altre 2 prestazioni oltre i 3800 punti, logica conseguenza di una cadetta che si è cimentata con prestazioni di livello nazionale in almeno 8 specialità (300 metri, 600 metri, 1000 metri, 1200 siepi, 300 hs, alto, lungo, pentathlon); anche se nelle 5 specialità previste nel programma del pentathlon ce ne sono solo 3 di queste (alto. lungo, 600 metri), dovrebbe essere solo il giavellotto la sua specialità più ostica, in quanto anche negli 80 hs si difende molto bene. Ma oltre a Giada Donati, l'annata 2021 del pentathlon cadette regionale presenta anche 3815 punti per Sofia Bonafè (Atletica Molinella), medaglia di bronzo lo scorso anno ai Campionati Italiani Cadette di Forlì e 3807 punti per Giulia Senni (Endas Cesena), oltre a Elena Broglia (Pol. Castelfranco Emilia) con 3601. Si preannuncia una gara veramente interessante, come pure lo saranno i 4 tetrathlon delle categorie ragazzi e ragazze, che potrebbero riservare sorprese rispetto alle gare sino ad ora disputate.
Sono 4 le corse su strada nel calendario Fidal previste per domenica 13 settembre:
a San Marino è in programma la "10 Miglia del Titano", gara su strada di 16 km; a Cesenatico si svolgerà la "Mezza Maratona Alzheimer - Memorial Azeglio Vicini", giunta alla terza edizione e manifestazione inserita nel calendario nazionale delle mezze maratone; a Parma sono in programma la "Parma Mezza Maratona", 24^ edizione e pure manifestazione inserita nel calendario nazionale delle mezze maratone e la "Parma 10.1 km", corsa su strada di circa 10 km con distanza non certificata. Queste manifestazioni sono organizzate rispettivamente da Gpa San Marino (10 Miglia del Titano), Asd Maratona Alzhaimer (Mezza Maratona di Cesenatico), Cus Parma (Mezza Maratona di Parma e gara di 10,1 km).
Tra le manifestazioni nazionali fuori regione a Bergamo si svolgerà la finale nazionale del C.d.S. Under 23, nella quale saranno impegnate le formazioni maschili e femminili della Fratellanza 1874 Modena, che nella fase di qualificazione si erano piazzate rispettivamente al 3° e 5° posto, quindi con buone possibilità di puntare a un piazzamento importante.

Iscritti Busseto

Iscritti Scandiano 

Iscritti Bergamo

Giorgio Rizzoli










Condividi con
Seguici su: