Le gare degli atleti della nostra regione in Emilia Romagna (dal 22 al 26 aprile)




 

Tante gare, regionali e locali, in Emilia Romagna e in altre regioni, nel fine settimana 25-26 aprile, che hanno visto in gara tanti atleti della nostra regione. Presentiamo un estratto dei principali risultati, oltre a quelle già commentate di Modena e Rubiera: nella prima parte tratteremo le gare in Emilia Romagna  (Imola, Ferrara, Misano Adriatico, Bologna, Cesena e Piacenza); nella seconda parte quelle disputate in altre regioni (che vedremo domani).

22 aprile: Imola – recupero Trofeo Giovanile Sacmi: le gare che non erano state disputate nella giornata di sabato 18 aprile a causa del maltempo, vengono recuperati il mercoledì successivo. Tra le prestazioni più interessanti nei cadetti 15,05 nel peso di Ronaldo Wickremasinghe (Virtus Emilsider Bologna); nelle cadette 44.0 nei 300 metri di Sabrina Gualandi (Cus Bologna), 1,46 nell’alto di Alessia Uliva (Atl. Lugo), 4,89 nel lungo di Sofia Zanotti (Atl. Lugo); nelle ragazze 4,34 nel lungo di Chiara Bignami (Virtus Emilsider Bologna).

22 aprile: Ferrara – C.d.S. Provinciale Ragazzi e Cadetti 1^ giornata: 6,08 nel lungo cadetti per Maria Francesca Boscani (Centro Atl. Copparo) e 1,59 nell’alto cadette per la veneta Rachele Bovo (Podisti Adria). Nei ragazzi si segnala ancora una volta Arif Iljazi (Centro Atl. Copparo) 4,43 nel lungo e 51,65 nel vortex.

22 aprile: Misano Adriatico – C.d.S. Provinciale Ragazzi e Cadetti 1^ giornata: in evidenza le cadette, con 12.0 negli 80 hs per Michela Massari (Atl. 75 Cattolica), poi le atlete della Atl. Rimini Nord Santarcangelo con 42.9 nei 300 metri per Maria Elena Magnani, 1,47 di Arianna Arlotti nell’alto e 34,75 di Emanuela Casadei nel giavellotto. In evidenza anche la 4x100 della Atl. Santamonica Misano, con Elisa Morri, Martina Menini, Lucia Piccioni e Lara Calesini, con 52.9. Nei cadetti un’altra bella prestazione di Enrico Zangari (Atl. Rimini Nord Santarcangelo) che lancia il peso a 14,54, mentre nelle ragazze da segnalare 10.7 nei 60 hs per Martina Cecchini (Atl. Santamonica Misano) e 46,86 nel vortex per Anita Bartolini (Atl. 75 Cattolica).

25 aprile: Bologna – Trofeo Liberazione: nel meeting regionale organizzato dalla Uisp Bologna, anche quest’anno molto partecipato ma questa volta con un programma orario pienamente rispettato, parecchi sono stati i risultati di buon rilievo: è ancora Rachele Bovo (Podisti Adria) impegnata in un’altra trasferta in Emilia Romagna a segnalarsi con 1,63 nell’alto cadette, che non è comunque il suo top, avendo lo scorso anno saltato 1,66; bene anche Greta Gozzi (Francesco Francia) con 1,55; nelle cadette anche 10.51 negli 80 metri per Sara Ronchini (Atl. Imola Sacmi Avis), 3.10.70 nei 1000 metri per Majda Benjedi (Atletica Blizzard) seguita da Linda Mezzetti (Pol. Atletico Borgo Panigale) con 3.14.76, mentre nei cadetti spicca l’1.86 nell’alto di Mirco Sazzini (Virtus Emilsider Bologna), che ha comunque un personale di 1,92, oltre a 41,42 di giavellotto per Simone Coriani (Atl. Castelnovo Monti) e 2.42.48 nei 1000 metri per Hichame Jarine (Nuova Atl. Molinella) che precede Lorenzo Polverelli (Atl. Imola Sacmi Avis) con 2.49.03. Nei ragazzi 4,87 nel lungo per Marlon Bettuzzi (Olimpia Vignola) e nelle ragazze 3.17.26 nei 1000 metri per Francesca Vercalli (Atl. Reggio), che precede Denise Cusma (Pol. Castelfranco) con 3.27.98 e Samira Cicognani (Atl. Imola Sacmi Avis) con 3.28.03.

26 aprile: Cesena – Campionati Provinciali Prove Multiple Cadetti Ravenna e Forlì-Cesena: nell’esathlon cadetti Lorenzo Morigi (Endas Cesenatico) con 3269 aggiorna il primato regionale che nella prima gara disputata (la specialità è in vigore dal 2015) il 14 aprile scorso Enrico Zangari (Atl. Rimini Nord Santarcangelo) aveva fissato in 3041 punti. Per Morigi 15.3 nei 100 hs, 1,71 nell’alto, 5,28 nel lungo, 21,31 nel disco, 30,72 nel giavellotto e 3.14.1 nei 1000 metri. Nel pentathlon cadette 2865 punti per Francesca Casadio (Atl. Lugo).

26 aprile: Piacenza – C.d.S. Provinciali Giovanili Prove Multiple: vittorie per Federico Podrecca (Atl. Piacenza) con 2408 punti nell’esathlon cadetti e per Margherita Michelotti (Atl. Cinque Cerchi) con 2723 punti nel pentathlon cadette. Nei ragazzi il miglior punteggio è 2435 di Francesca Totaro (Atl. Piacenza) nel tetrathlon B.

Giorgio Rizzoli



Condividi con
Seguici su: