Le altre finali del C.d.S. Assoluto




 

Oltre alla finale A Oro di Sulmona, in questo fine settimana erano in programma anche le altre 3 finali del C.s.S. Assoluto su pista, in cui erano impegnate varie società dell’Emilia Romagna.

Nella finale A Argento a Macerata, 10° posto per il Cus Parma uomini. I migliori risultati individuali sono stati il 2° e 3° posto di Ronalds Arajs nei 200 metri con 21.75 (0,0) e nei 100 metri con 10.65 (+0,1) e gli altri terzi posti di Nicolò Bolla nel martello con 55,36, Moreno Belletti nel giavellotto con 62,73 e della 4x100 con Tartaglione, Nichik, Alfieri e Arajs con 42.38.

Nella finale A1 a Orvieto nella classifica femminile 6° posto per il Cus Bologna, 8° per l’Atl. Lugo e 10° per il Mollificio Modenese e nella classifica maschile 10° posto per l’Atl. Imola Sacmi Avis. A livello individuale successi per Margherita Magnani (Fiamme Gialle/Cus Bologna) negli 800 con 2.11.94 e nei 1500 con 4.38.62, Valentina Costanza (Esercito/Cus Bologna) nei 3000 siepi con 10.24.34, Miriam Galli (Mollificio Modenese) nell’asta con 3,80, Elena Zaniboni (Atl. Lugo) nel lungo con 5,73 (-1,0) e nel triplo con 12,70 (+0,8), Stefania Strumillo (Esercito/Cus Bologna) nel peso con 12,84, e nel disco con 49,70, Silvia Carli (Fiamme Oro/Cus Bologna) con 49,20, Alessia Zapparoli (Cus Bologna) nella marcia 5 km con 23.42.88. Per il Mollificio Modenese da segnalare anche il bel ritorno di Silvia Gianaroli, campionessa italiana allieve nei 400 hs nel 2009, che ha corso i 400 in 1.00.13 e i 100 hs in 18.15; per il Cus Bologna il contributo di Ester Balassini, primatista italiana del martello, che si è piazzata al 3° posto con 45,32 e la m.p.n. (pre) mf40 di Veronica Becuzzi nel giavellotto con 46,41; per l’Atl. Lugo anche il 3& deg; posto di Carolina Bianchi nei 100 hs con 14.70 (+0,8). Per l’Atl. Imola successi per Luca Casadei nei 110 hs con il primato personale di 14.58 (+1,1) e nella 4x100 con Cervellera, Bilotti, Xella e Valbonesi con 41.80; positive le prove dei 2 gioiellini della velocità, con Luca Valbonesi 4° nei 200 con 21.41 (+0,2), primato personale e 10.90 per lo stesso Valbonesi e per l’allievo Lorenzo Bilotti nei 100 metri in serie diverse.

A Colle Val d’Elsa nella finale A2 9° posto per la Virtus Emilsider Bologna e 12° posto per l’Edera Forlì negli uomini e per quanto riguarda la classifica femminile 10° posto per la Self Montanari Gruzza e 11° per l’Atl. Estense. A livello individuale i migliori piazzamenti sono stati per la Virtus i primi posti di Davide Piccolo nei 400 hs con 54.08, Alessio Guarini (Fiamme Oro) nel lungo con 7,03 e della 4x100 con Cesari, Loconsole, Marchesi e Guarini; per l’ Edera il 2° posto di Alessandro Sansoni nel giavellotto con 64,85 (primato personale); per la Self Montanari Gruzza i successi dell’allieva Silvia Porcarelli nell’alto con 1,66 e di Valentina Morigi nel triplo con 12,04 (-0,2).

Per l’Atl. Estense il 2° posto di Debora Salvaggiani nel giavellotto con 38,48 e di Elena Martinozzi nella marcia 5 km con 24.17.64 e il 3° posto dell’allieva Claudia Sgarbanti nei 3000 siepi con 12.46.00.

 

Giorgio Rizzoli



Condividi con
Seguici su: