Le Finali Nazionali Allievi




 

Ieri e oggi si sono disputate le 4 Finali Nazionali Allievi, alle quali si erano qualificate diverse societa' dell’Emilia Romagna.

 

Nella Finale Nazionale A svoltasi ad Abano Terme buonissimo 5° posto della Self Montanari Gruzza negli allievi, che ha preceduto di una posizione la Fratellanza 1874 Modena. Nelle allieve 6° posto per il Cus Parma. Le classifiche hanno visto il successo negli allievi dell’Atl. Bergamo 1959 Creberg con 169 punti, davanti a Fiamme Gialle Simoni con 166,5 e Atl. Studentesca Ca.Ri.RI con 147, Atl. Riccardi con 126, appena 0,5 punti in più della Self, a sua volta con 5,5 punti in più della Fratellanza. Nelle allieve titolo nazionale per la Studentesca Ca.Ri.RI con 161, davanti a Italgest con 159, Fondiaria Sai con 146, Atl. Bergamo 1959 Creberg con 142, Atl. Vis Abano con 141,5 e Cus Parma con 129.

Nella seconda giornata i migliori piazzamenti delle 3 formazioni sono stati ottenuti da Riccardo Serra (Fratellanza) 1° nel lungo con 6,59; Wagner Scorzoni (Fratellanza) 2° nel martello con 58,41; Ambra Gatti (Cus Parma) 2ª nei 200 con 25.03 (primato personale); Gloria Robuschi (Cus Parma) 2ª negli 800 in 2.20.84 (primato personale); Alessandro Ghidoni (Self) 3° nei 200 con 22.45, con vento appena superiore al consentito (+2,1); Luca Paterlini (Self) 3° negli 800 con 1.59.03; la 4x400 della Self con Spaggiari, Paterlini, Zanichelli, Ghidoni in 3.32.23.

 

Nella Finale A1 di Saronno, 11° posto per il Mollificio Modenese Cittadella e 12° posto per la Francesco Francia nelle allieve, che corrispondono quindi al 23° e 24° posto complessivo nella classifica del C.d.S. allieve. I migliori piazzamenti della 2ª giornata sono stati ottenuti da Gloria Borini (Francia), 1° posto nel lungo con 5,37 (vento -2,1), dopo avere vinto ieri i 100 metri, il 2° posto della 4x400 del Mollificio in 4.11.29, con Gabrielli, Abban, Bertoni e Casolari e da Chiara Casolari (Mollificio), 3° posto negli 800, con il primato personale di 2.20.23.

 

Nella finale A2 di Molfetta, 1° posto per l’Atl. Imola Sacmi Avis negli allievi, mentre ottengono l’8° posto Francesco Francia negli allievi e Atl. Lugo nelle allieve. I migliori piazzamenti della 2ª giornata negli allievi vengono da Abdelghafour Rakib (Imola) 1° nei 3000 metri in 9.25.66, Alberto Brini (Imola) 1° nel lungo con 6,42 e dalla 4x400 dell’Atl. Imola in 3.34.87 con El Falaki, Menegon Tasselli, Valbonesi, Brini. Per il Francesco Francia, senza Marco Zanni impegnato a cercare in un'altra gara il minimo anche nei 1500 per i Mondiali Allievi di Bressanone, il miglior piazzamento di oggi è il 4° posto di Federico Camilli nei 400 hs con 1.00.50. Nelle allieve il miglior piazzamento di oggi delle atlete di Lugo è il 4° posto nel giavellotto di Elisabetta Esposito, con 26,17.

 

Nella finale A3 di Bastia Umbra, in gara le allieve della Self Montanari Gruzza, che si sono piazzate all’11° posto. I migliori piazzamenti delle reggiane nelle 2 giornate sono stati i quarti posti nei 1500 con Giulia Davoli in 5.24.95 e nell’asta con Giada Azzurra Davoli che ha saltato 2,55.

 

Giorgio Rizzoli



Condividi con
Seguici su: