Lazio e Piemonte: i risultati delle Assemblee

15 Ottobre 2016

Fabio Martelli e Adriano Aschieris eletti presidenti dei Comitati Regionali nella prima tornata di votazioni


 

Ha preso il via oggi la tornata delle Assemblee Regionali che porteranno all’elezione dei Presidenti e dei Consigli dei Comitati Regionali FIDAL. Nel Lazio è stato riconfermato il presidente uscente Fabio Martelli, unico candidato, mentre in Piemonte il nuovo presidente è Adriano Aschieris, che succede a Maurizio Damilano e ha superato lo sfidante Gabriele Tirletti. Seguiranno il 22 ottobre le assemblee della Lombardia e della Toscana. La XLII Assemblea Nazionale Ordinaria Elettiva è in programma il prossimo 6 novembre al Palafijlkam di Ostia (Roma).

LAZIO - Fabio Martelli è stato riconfermato presidente del Comitato Regionale FIDAL Lazio. L’assemblea regionale che si è riunita oggi al centro sportivo di Casal del Marmo (Roma), sotto la presidenza del consigliere nazionale Roberto Frinolli, ha dato di nuovo fiducia al presidente uscente, unico candidato, con un totale di 7087 voti. Orazio Romanzi è stato il più votato tra i candidati consiglieri (5460 preferenze). Il consiglio regionale per il prossimo quadriennio vedrà anche la presenza di Maurizio De Marco (5381), Mario Benati (4337), Francesca Assogna (4282), Francesco Speranza (4103), Maurizio Barbieri (3922), Gianfranco Balzano (3899), Fabio Olevano (3893), Erik Maestri (3810), Rosario Petrungaro (3524), Luca Zanoni (3484) e Giuseppe Misuraca (2954). Sono rimasti fuori dal consiglio, invece, Antonio Sorrenti (2822), Daniele Focaccetti (2569), Gioacchino Paci (2479), Claudio Rapaccioni (2266), Fabrizio Sardo (2142), Vincenzo Scipione (631), Alvaro Brugnoli (41), Marco Castellano (0) e Marco Taddei (0). A ricoprire la carica di revisore dei conti sarà Fabrizio Brugnoli.

PIEMONTE - Adriano Aschieris è il nuovo presidente del Comitato Regionale FIDAL Piemonte. Dopo 12 anni di presidenza, Maurizio Damilano cede il passo a colui che rivestiva la carica di vicepresidente vicario e segretario nell’ultimo quadriennio della sua presidenza. Il risultato è di 4369 voti (55,4%) contro le 3503 preferenze accordate allo sfidante Gabriele Tirletti nell’assemblea regionale ordinaria elettiva, presieduta dal vicepresidente FIDAL Mauro Nasciuti, al Centro Congressi Lingotto di Torino: 192 società presenti su 204 aventi diritto al voto, per un totale di 7882 voti su un totale di 8095. Si è trattato dell’Assemblea più partecipata degli ultimi anni, a significare l’importanza di questo appuntamento. Aschieris, presidente dell’Atletica Susa, ex assessore allo sport del Comune di Susa e organizzatore di eventi nazionali e internazionali, ultimo in ordine di tempo il Campionato Mondiale Master 2016 di corsa in montagna, ha nel suo curriculum anche la Quercia al merito atletico di 1° e 2° grado. Questi gli eletti nel nuovo consiglio regionale: Rosa Maria Boaglio (4394 voti), Graziano Giordanengo (4285), Paolo Braccini (4155), Gino Marangoni (3999), Piercarlo Molinaris (3952), Flavio Bellone (3895), Riccardo Borriero (3891), Gabriele Sprocati (3750), Paolo Melardi (3532), Maria Costanza Moroni (3383), Veronica Di Nasso (3323), Paola Salina Borello (3287). Non eletti Vincenzo Battiato (3273), Mauro Riba (3264), Giuseppe Colasuonno (3188), Stefano Longhi (3186), Gino Lotrecchiano (3136), Fausto Riccardi (3131), Francesco Russo (1096), Paolo Riba (81). Per la carica di revisore regionale dei conti risulta eletto Vittorio Palmero, revisore dei conti uscente, con 4324 voti. Allo sfidante Mario Montalcini sono andati 3548 voti.

IL CALENDARIO DELLE ASSEMBLEE REGIONALI 2016

LA PAGINA DEDICATA ALLE ASSEMBLEE 2016

(hanno collaborato Nazareno Orlandi e Myriam Scamangas)

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: